Domenica al Garilli (16.30, rischio nebbia) arriva il Pontedera. Out Pelizzoli

Archiviata la pesante battuta d’arresto contro la Racing - digerita meglio grazie alla bella prestazione di Livorno - il Piacenza si tuffa nel rush finale del campionato partendo dalla gara di domenica al Garilli (ore 16.30, rischio nebbia) contro il Pontedera. Occorre ritrovare i tre punti, velocemente, perché se da un lato è vero che la partita di mercoledì ha lavato via le scorie del ko con la Racing, è altrettanto vero che una vittoria permetterebbe di arrivare a quota 29 punti prima del giro di boa, previsto domenica 18 in casa del fanalino di coda Prato.

Rossoneri domenica (ore 20.30) in Toscana contro il Tuttocuoio

Contro il Tuttocuoio (domenica ore 20.30) sarà a tutti gli effetti uno spareggio per il Pro Piacenza, una della classiche partite in cui i punti in palio valgono doppio. E’ d’accordo anche Fulvio Pea: «E’ verissimo - spiega - sembra una frase fatta ma è la realtà. A maggio, quando la classifica conta veramente, gli scontri diretti avranno un peso determinante perciò sappiamo benissimo cosa ci aspetta in questa delicata trasferta». Pro Piacenza che arriva alla gara con due certezze granitiche: quella di aver disputato due ottime prove contro Como e Giana Erminio - raccogliendo però solo un punto - e la consapevolezza, finora, di aver sempre superato le diretti rivali di bassa classifica (Prato escluso): Pistoiese, Pontedera, Racing Roma e Lupa Roma.

Gli umbri dall'arrivo di Bernardi non hanno più perso un set

Sicuramente per Piacenza sarebbe stato meglio incontrare Perugia un mese fa, prima dell’avvicendamento sulla panchina fra Kovac e Bernardi. Da quando alla guida degli umbri è arrivato Mister Secolo la Sir da balbettante si è trasformata in imprendibile. Quattro successi in altrettanti incontri e soprattutto nessun set perso in Superlega dal 13 novembre ad oggi. Cammino impressionante, a cui va aggiunta la vittoria in casa di Ankara (anche in questo caso per 3-0) all’esordio in Champions. Insomma, i risultati dicono che Perugia non sta bene, sta alla grande; sarà durissima per l’Lpr fare risultato domenica alle 18.00 al PalaEvangelisti.

Dopo il ko casalingo con la Correggese, per i rossoneri una trasferta in terra toscana

Terza partita nel giro di una settimana per il Fiorenzuola, impegnato domenica (ore 14,30) a Scandicci. Un'altra sfida tutt'altro che agevole per i rossoneri, alla caccia di punti per lasciare la zona play out. Lo Scandicci, dopo un ottimo avvio di campionato, negli ultimi quattro turni ha messo insieme tre sconfitte e un pareggio.

Ultima di andata per la capolista che vuole mantenere il +13 sulle inseguitrici

Ultima partita del girone d’andata e penultimo impegno dell’anno solare, con i due match a distanza di sette giorni che saranno accomunati dal fattore casalingo. E’ tempo di rush finale 2016 per la Vigor Carpaneto 1922, grande protagonista della prima parte del campionato di Eccellenza emiliana (girone A). Domenica alle 14,30 a Carpaneto la squadra di Mantelli – capolista indiscussa del campionato – ospiterà la Bagnolese nell’ultima giornata del girone d’andata, mentre sette giorni dopo (18 dicembre) ci sarà l’ultima sfida dell’anno solare, sempre in casa, contro la Folgore Rubiera, valida come prima giornata del girone di ritorno.

Decide una rete di Mansour nella ripresa, poi il fortino regge

Gran vittoria della Berretti del Piacenza al Bertocchi nel derby contro la Cremonese, prima della classe. I giovani biancorossi, in mezzo alla nebbia fitta e davanti a una buona cornice di pubblico hanno superato la capolista grazie a un gol nella ripresa di Mansour, bravo a capitalizzare una bella azione di Sartori. Piacenza che sfiora anche il raddoppio in almeno un paio di occasioni, mentre la

Al PalaBanca arrivano i bolognesi, secondi in classifica e mai affrontati da Piacenza

E' un momento da sottolineare nella storia dell'Assigeco: per la prima volta la formazione di Andreazza affronta la Fortitudo Bologna, squadra che ha scritto pagine fondamentali del basket italiano vincendo due scudetti, una Coppa Italia e due Supercoppe. Alla fine di settembre di quest'anno ha anche conquistato la prime edizione della Supercoppa Lnp ed attualmente è nel gruppo di formazioni che insegue la coppia di testa formata dai "cugini" della Virtus e da Treviso.
Al PalaBanca domenica (si inizia alle 14.15) si attende il pubblico delle grandi occasioni; l'attenzione verso le gare dei bolognesi è altissima, come conferma la diretta della gara su SkySport2.

I biancorossi si presentano da primi della classe con sei vittorie consecutive

Sei vittorie consecutive, di cui due negli ultimi sei giorni e primo posto in classifica. Questo è il bottino accomulato dalla Bakery, in vista della sfida di domenica contro Cento. Sfida che va a chiudere il trittico iniziato con Milano, e continuato nella vittoria su Iseo, partita nella quale Giuliano Samoggia ha subito un infortunio di gioco per il quale è stato sottoposto ad accertamenti in serata. Fortunatamente si è tutto risolto senza problemi

L'amministratore delegato soddisfatto dei risultati: lavoriamo per nuovi ingressi in società

Alle parole Roberto Pighi ha fatto seguire azioni concrete. «Se entro in un progetto è perché sono davvero convinto, non lascio mai le cose a metà» erano state le prime dichiarazioni da nuovo socio dell’Lpr. Frasi datate estate 2015, quando il suo appoggio (insieme a quello della famiglia Arici) servì come pietra angolare su cui costruire il futuro della pallavolo piacentina di alto livello.
Il volley era uno sport che conosceva poco, ma ha impiegato poco tempo per appassionarsi ed entusiasmarsi allo spettacolo del PalaBanca. Lo conferma a ogni partita, quando difficilmente riesce a stare seduto sui seggiolini della tribuna vip come il ruolo “istituzionale” suggerirebbe. Esulta dopo ogni punto, si arrabbia dopo un errore, si avvicina al video check per conoscere in anticipo l’esito delle chiamate di tecnici e giocatori.

CALCIO
Calcio Amatoriale Italiano

Ultime settimane di attività per i Campionati Apertura CAI Soccer che vedranno il loro compimento con le finali del calcio a 5 lunedì 19 dicembre al centro sportivo "New Sporting" di Carpaneto , e per il Calcio a 7 giovedì 22 dicembre presso il centro sportivo "Formec Biffi" di San Rocco al Porto.
Ma non solo Campionati, infatti con l’imminente arrivo del 2017 ci sarà spazio per una vasta gamma di Tornei che interesseranno tutte le categorie.

venerdì 9 dicembre 2016
ALTRI SPORT
Atletica

A fine stagione l’appuntamento clou per l’Atletica Piacenza è ormai la tradizionale festa sociale in cui la società biancorossa premia i suoi migliori atleti.
All’interno della splendida cornice della Volta del Vescovo, la festa del 4 dicembre è stata occasione di apprezzare gli eccellenti risultati individuali e di squadra ottenuti dai numerosissimi atleti, più di 500 in tutto, che si sono avvicendati su campo, pista, strada e nelle corse campestri.

sabato 10 dicembre 2016
CALCIO
Dilettanti

Penultimo turno di campionato domenica 11 dicembre in Serie D, con il Fiorenzuola di Ciceri che cercherà di strappare punti nella delicatissima trasferta in casa dello Scandicci.
In Eccellenza, invece, si gioca l’ultima di andata. Impegno abbordabile per la capolista Carpaneto che ospita la Bagnolese, mentre il Gotico Garibaldina al campo Levoni ha uno spareggio salvezza contro il Cittadella (entrambe appaiate a quota 15), trasferta a Luzzara per il Nibbiano/Valtidone che deve difendere la seconda posizione in classifica.

venerdì 9 dicembre 2016
CALCIO
Calcio mercato

E’ stato definito proprio in queste ore lo scambio di giocatori tra le due formazioni piacentine di Promozione, Agazzanese e Fontana Audax. Nella giornata di sabato verranno depositati i trasferimenti: l’attaccante Zanaboni passa al Fontana Audax mentre fa il percorso inverso Bonomi che va all’Agazzanese. Sfumato invece il secondo scambio Oppedisano-Cerati, il Fontana Audax farà comunque un tentativo per Oppedisano ma ha deciso di non privarsi di Cerati.

venerdì 9 dicembre 2016
CALCIO
Calcio mercato

Gran colpo della Sannazzarese, letteralmente regina di questo calciomercato di dicembre. La società di Prima Categoria, dopo aver ingaggiato Arena dal Nibbiano/Valtidone, si rinforza a centrocampo con un pezzo da novanta: arriva Paolo Ruffini, parmigiano classe 1984, ex Ancona e Carpaneto.
Cresciuto nelle giovanili del Parma, dove ha collezionato anche una panchina in serie A nella squadra guidata da Cesare Prandelli, Ruffini è maturato in giro

venerdì 9 dicembre 2016
ALTRI SPORT
Scherma

L’entusiasmo dei più piccoli, la loro grande passione nel praticare questa nobile disciplina sportiva, sotto lo sguardo compiaciuto di tecnici e genitori. Si è chiusa venerdì pomeriggio la due giorni schermistica di Piacenza organizzata dal Circolo “Pettorelli” al palazzetto di via Alberici, con il “Trofeo Paver” riservato alle categorie under 14 che ha fatto calare il sipario sull’evento che giovedì ha visto il campionato regionale a squadre assoluto di spada maschile e femminile, con l’assegnazione dei trofei “Giuseppe Spezia” e “Co.me.c2”.

sabato 10 dicembre 2016
CALCIO
Calcio giovanile

Il clou del calcio giovanile nel fine settimana è sabato pomeriggio al campo Bertocchi (ore 14.30) dove la Berretti del Piacenza affronta nel derby la Cremonese. Il Pro Piacenza riceve a Sarmato la Feralpi Salò.
Nell’Under 17, domenica mattina, il Piacenza va a Como mentre il Pro Piacenza ospita la Ferapli Salò, identico programma per quanto riguarda l’Under 15. Nell’Under 16 doppia trasferta: _Pro Piacenza a Pordenone e Piacenza in casa della Reggiana.
Tornando a sabato pomeriggio, prima giornata di ritorno degli Juniores Regionali

giovedì 8 dicembre 2016
CALCIO
Dilettanti

Chissà che sorpresa dev’essere stata per i ragazzi della Folgore (Seconda categoria) andare ad allenarsi e vedere nel loro stesso spogliatoio Paolo Loprieno. Un attaccante che nella sua carriera ha segnato tanto, calcato i campi della serie C e della D, vestito maglie importanti come quelle (tra le altre) di Triestina e Pro Sesto.

giovedì 8 dicembre 2016
CALCIO
Serie D

Secondo colpo in entrata per il Fiorenzuola, che sistema la difesa con l'arrivo del centrale Daniele Messina. Cresciuto nel settore giovanile della Sampdoria, con la quale conta anche una presenza in Europa League, Messina aveva iniziato l'attuale stagione nella Pro Sesto.

giovedì 8 dicembre 2016
ALTRI SPORT
Pugilato

Il ricordo di Vittorio Pissasegola che lega le due società piacentine di pugilato, Boxe Piacenza e Pro fighting, ha sicuramente aiutato a consolidare la collaborazione nata mesi fa tra le palestre di pugilato della provincia, dando vita per la prima volta a Piacenza ad una vera e propria collaborazione sia sul lato finanziario che di impegno organizzativo.

venerdì 9 dicembre 2016
ALTRI SPORT
Basket

Al Pala Hilton Pharma si affrontano due squadre in crisi di risultati: i padroni di casa della Bondi Ferrara sono, infatti, reduci da quattro sconfitte consecutive mentre l’UCC Assigeco Piacenza è a quota tre, dopo la debacle interna con la Dinamica Generale Mantova di domenica scorsa, dopo un tempo supplementare. Piacenza, inoltre, deve fare a meno di Matteo Formenti infortunatosi alla mano sinistra proprio domenica scorsa.

giovedì 8 dicembre 2016
ALTRI SPORT
Ciclismo

Giovedì 8 dicembre a S.Maria Codifiume (FE) nel terz'ultimo appuntamento del Challange Emilia Romagna di ciclocross i ragazzi del Velo Club Pontenure hanno monopolizzato il podio nelle categorie Esordienti e Allievi.
Negli esordienti Nicola Rossi ha onorato la maglia di campione regionale conquistata domenica scorsa la leadership del Challange vincendo la prova, mentre Luca Belloni ha conquistato un ottimo terzo posto: è il primo podio per lui.
Negli Allievi Massimiliano Belloni si è ben comportato arrivando secondo e confermandosi fra i migliori in regione.
Prossimo appuntamento domenica 11 a Massalombarda (RA) dove i portacolori del V.C.Pontenure cercheranno di confermarsi ai vertici della specialità.

venerdì 9 dicembre 2016
ALTRI SPORT
Scherma

Emozioni, pathos e sano agonismo. Il campionato regionale assoluto di spada a squadre ha “rapito” Piacenza, con il palazzetto di via Alberici che ha ospitato ieri la quarta edizione dei Trofei “Giuseppe Spezia” e “Co.me.c 2” che mettevano in palio i due titoli emiliano-romagnoli d’arma. La manifestazione è stata organizzata dal Circolo della scherma “Pettorelli” con il patrocinio del Comune di Piacenza e sotto l’egida della Federscherma Emilia Romagna.

venerdì 9 dicembre 2016
PALLAVOLO
Volley A1 maschile

«E’ andata bene. Se penso a cinque-sei mesi fa direi addirittura alla grande, anche se dopo un set e mezzo ero stravolto. Ma so bene che per tornare al top devo passare da queste prestazioni». E’ un Simone Parodi soddisfatto quello che festeggia la vittoria con Minsk e il ritorno in campo da titolare in un’occasione ufficiale dopo una lunga assenza. «Sto lavorando tantissimo fisicamente, sono stanco ma è normale. Non ho attaccato molti palloni, ma l’importante è avere ritrovato il campo. Per adesso va alla grande così».

giovedì 8 dicembre 2016
CALCIO
Dilettanti

In Serie D sconfitta interna del Fiorenzuola contro la Correggese, ospiti avanti con Pasi, pareggio di Napoli e rete della vittoria firmata da Landi.
Nella gara di andata di Coppa in Promozione, l'Agazzanese esce sconfitta con un netto 2-0 da Montecchio (reti di Tazzioli e Ligabue), Agazzanese che nella giornata di ieri ha tesserato Marco Serena svincolato

giovedì 8 dicembre 2016
PALLAVOLO
Volley A1 maschile

Sicuramente meno bella ma ugualmente vincente. E nella prima sfida di Coppa Cev tanto basta a Piacenza, più opaca di domenica scorsa a Monza ma comunque capace di centrare l’obiettivo primario della giornata: battere Minsk senza arrivare al quinto set, che vorrebbe dire complicarsi la trasferta in Bielorussia del 20 dicembre.

giovedì 8 dicembre 2016
CALCIO
Lega Pro

Turno infrasettimanale di Lega Pro A (17esima giornata) che regala all’Alessandria il titolo di campione d’Inverno nonostante il pareggio a Renate, piemontesi che inoltre guadagnano un punto in classifica (+7) sulla Cremonese che esce sconfitta di misura da Lucca (leggi qui tutti i risultati) condannata da un gol di Forte. Bene l’Arezzo che sale in terza posizione espugnando Prato con la doppietta di Moscardelli, Piacenza invece che ottiene un robusto pareggio a Livorno (leggi qui la classifica) ma scivola dalla quinta alla settima posizione, superato proprio da Lucchese e Como. Pro Piacenza, infine, che ottiene un buon pareggio contro la Giana Erminio ma rimane nella zona playout.

venerdì 9 dicembre 2016
CALCIO
Calcio giovanile

Terminata la fase autunnale di Allievi e Giovanissimi Provinciali, la Figc di Piacenza ha diramato il comunicato ufficiale con le formazioni qualificate alla fase Regionali delle rispettive categorie.
Per quanto riguarda gli Allievi, le formazioni piacentine che prenderanno parte al campionato Regionale sono: Fiorenzuola, Gotico Garibaldina, LibertaSpes, San Giuseppe, San Lazzaro e Pontolliese Gazzola.
Per quanto riguarda i Giovanissimi, invece, accedono ai Regionali: Borgonovese, Fiorenzuola, Gotico Garibaldina, San Giuseppe, San Lazzaro, San Rocco e Carpaneto.

giovedì 8 dicembre 2016

Inserire almeno 4 caratteri

I video di Sportpiacenza
Le foto di Sportpiacenza
Le foto di Sportpiacenza
ShopricambiAUTO24.it