L'allenatore del Copra risponde: vado avanti con forza. Mercato: Simon o Savani?

I Lupi Biancorossi rompono gli indugi. Lo fanno dopo la sconfitta in casa di Verona, la nona in un campionato avaro di soddisfazioni, con troppe battute d’arresto arrivate senza lottare. Le giustificazioni non mancano, i problemi sono da ricercare da più parti, ma secondo i tifosi piacentini adesso la soluzione è una sola.
«Chiediamo al tecnico Radici - spiega Renzo Ciardelli, presidente dei Lupi - di fare un passo indietro per amore della squadra, dei tifosi e della città. In questo momento serve una scossa e non esiste un modo alternativo per provare a cambiare rotta». La domanda dunque è chiara: dimissioni dell’allenatore per consentire al Copra di svoltare.
«Le attenuanti per la pessima stagione ci sono tutte, a iniziare dai problemi societari, ma questa squadra sembra un colabrodo».

La schiacciatrice croata è un obiettivo di mercato della Nordmeccanica Rebecchi

Ventinove anni, croata, schiacciatrice di 190 centimetri. Su di lei ha messo gli occhi la Nordmeccanica Rebecchi, sempre attenta alle possibilità di rinforzare la squadra anche quando il mercato sembra immobile. L’identikit è quello di Senna Usic, attualmente allo Shanghai in Cina ma in passato capace di vincere anche due scudetti in Italia con la maglia di Pesaro.
I dirigenti piacentini stanno sondando il terreno per capire se è possibile portarla alla corte di Chiappini; sarebbe una straniera in più e dunque bisognerebbe fare i conti con il numero di italiane in campo, ma le qualità della Usic stanno tentando seriamente i vertici biancoblù, che non vogliono lasciare nulla di intentato in vista della parte finale della stagione in cui Piacenza si gioca Coppa Italia, Champions League e scudetto.

Correggese fermata sul pari, Porto Tolle sconfitto. Tutti i tabellini

Serie D che arriva al turno di riposo, in programma domenica 1 febbraio (per la concomitanza col Torneo di Viareggio dove gioca la rappresentativa di categoria), con poche novità. Il Rimini trova sul campo del Fiorenzuola la 15esima vittoria nelle ultime 16 partite (leggi qui tutti i risultati) grazie al 22esimo gol stagionale di Pera e sfrutta al massimo il pareggio della Correggese a Imola

Nordmeccanica Rebecchi mai in partita, la Liu Jo vince 3-0

Bisognerebbe fare come quando si passa con lo straccio sulla lavagna, cancellando tutto quanto è successo fino a quel momento. La Nordmeccanica Rebecchi con Modena gioca una delle gare peggiori della stagione, pagando un atteggiamento sbagliato dal primo all’ultimo punto. Il prologo dà l’idea di che partita sarà, anche se in casa Piacenza ancora non si conosce l’esito dell’incontro: i primi due punti di Modena sono due “dormite” incredibili di Wilson, che non salta a muro e lascia cadere palloni da trasformare in punto.

Buon fine settimana per le formazioni piacentine giovanili, a spiccare certamente è il risultato degli Juniores Nazionali del Piacenza allenati da Lele Reboli che nella sfida (a porte chiuse) contro la capolista Castelfranco al Bertocchi vincono di misura 1-0 grazie a un gol di D'Aniello. Brutto ko esterno per il Fiorenzuola invece, che rimedia cinque reti in casa dello Scandicci. Nella Berretti il Pro Piacenza di Campese impatta 2-2 col Giana Erminio, per i piacentini in rete Bajic e Bertelli. Tra gli Juniores Regionali, infine, vincono Gazzola e Royale Fiore

Dalle 16.15 aggiornamenti di tutti i risultati e delle classifiche dalla Serie D alla Terza Categoria. E' possibile inviare una email all'indirizzo redazione@sportpiacenza.it. Tutti i risultati in aggiornamento:

Serie D
Mezzolara-Piacenza
Fiorenzuola-Rimini
Abano-Ribelle
Bellaria Igea Marina-Romagna Centro

Lega Pro - Lunedì sera posticipo al Garilli contro la Pistoiese. Squalificati Bini e Schiavini

Gustoso posticipo di Lega Pro lunedì sera allo stadio Garilli (20.45) quando si affronteranno Pro Piacenza e Pistoiese, due formazioni che si presentano a questa sfida con stati d'animo completamente opposti. La Pistoiese di Lucarelli, priva degli squalificati Vassallo e Falzerano, naviga a una manciata di punti sopra alla zona playout ma arriva da tre sconfitte e due pareggi nelle ultime cinque partite e non vince da oltre un mese.

DAL NOSTRO INVIATO A BUDRIO - Sfiancato, con in mano una bottiglietta stropicciata e la voce rauca, ma tanto felice. Questo è il ritratto, in breve, di Luciano De Paola al termine di Mezzolara-Piacenza dopo la vittoria al cardiopalma dei suoi ragazzi. "È stata una vittoria da De Paola – attacca il tecnico biancorosso con un sorriso beato - non solo per l'atteggiamento

CALCIO
Piacenza Calcio

E alla fine arriva Ruffini. Il Piacenza espugna Budrio all'ultimo dei cinque minuti di recupero con una zampata del suo difensore, ribaltando l'iniziale svantaggio in seguito al gol rocambolesco di Orlando. Impresa che acquisisce ancora più valore se si considera che i biancorossi hanno giocato venti minuti in inferiorità numerica

domenica 25 gennaio 2015
CALCIO
Serie D

Il numero nove del Rimini prima fallisce un rigore, poi realizza il gol-partita

Crolla  a sette minuti dal novantesimo il fortino rossonero. Pera ringrazia Ricchiuti e regala al Rimini il quinto successo consecutivo, il quindicesimo considerando le ultime sedici gare giocate. Il Fiorenzuola senza Franchi non sfigura, nel primo tempo soffre, ma in contropiede rischia anche di fare male. Dopo il riposo, scampato il pericolo del rigore, i rossoneri non rischiano quasi nulla, ma pagano l’unica vera disattenzione di tutta la ripresa.

domenica 25 gennaio 2015
PALLAVOLO
Volley A2 femminile

Una gara dai due volti quella della Pallavolo Piacentina a Rovigo. Le biancorosse, nel match valido per la prima giornata di ritorno di regular season, strappano un punto alla Beng, cedendo, come all’andata, solo al tiebreak decisivo. Pistola schiera una formazione inedita con Cambi e Do Carmo in diagonale, Giuliodori e Fiesoli al centro, Viganò e Saguatti in banda. Libero Cecchetto. Nella prima parte di partita la Bakery è praticamente impeccabile

domenica 25 gennaio 2015
ALTRI SPORT
Rugby

Sconfitta di misura per la Sitav Lyons che nel big match di giornata deve cedere con un risicato 16-15 alla Pro Recco. Locali immediatamente in vantaggio con una mete di Cinquemani per il 5-0, la reazione dei piacentini è veemente e Mortali dalla piazzola prima accorcia e poi firma il sorpasso: 5-6. Al 22' ancora Mortali trova i pali per il 5-9 e Agniel gli risponde, sempre da piazzato, per l'8-9. Al 27' i Lyons hanno l'uomo in più (giallo ad Agniel) ma la Pro Recco trova il sorpasso col piede di Cinquemani, 11-9. La ripresa è ancora una sfida di piazzati, Mortali riporta avanti i Lyons (11-12) e al 70' i Lyons sembrano far scorrere la parola fine sul match col cp di Mortali che vale il 15-11.

domenica 25 gennaio 2015
PALLAVOLO
Volley A1 maschile

E sono quattro. Tante le sconfitte consecutive in campionato di un Copra che anche a Verona non trova il bandolo della matassa: bravi i padroni di casa a confermarsi a buoni livelli puntando su un ottimo servizio e su un trio di palla alta eccellente, ma Piacenza fa troppo poco per ostacolare la squadra di Giani. Solamente nel secondo set i biancorossi impensieriscono davvero la Calzedonia, anche se avanti 21-18 rischiano seriamente di lasciare per strada la frazione, facendosi rimontare prima di annullare agli Scaligeri due set point per poi chiudere 27-25.

sabato 24 gennaio 2015
ALTRI SPORT
Basket

Un’altra trasferta amara per Fiorenzuola, che a Castenaso parte malissimo e compromette la partita già nella prima frazione. Il parziale (30-6) dopo dieci minuti di gioco è eloquente e in pratica l’incontro finisce qui. Il quintetto guidato da coach Brotto è costretto a una rincorsa vana e non riesce mai a rientrare in partita. Solo nella terza frazione i valdardesi riescono a limitare i danni, ma non certo a rimettere in discussione il risultato

lunedì 26 gennaio 2015
ALTRI SPORT
Basket

Il Piacenza Basket Club vince a domicilio della Pall. Nazareno Carpi la 1° giornata di ritorno del campionato di Serie D Regionale. Una vittoria che bissa quella ottenuta al Pala San Lazzaro all'esordio e che non ammette repliche con quasi 20 punti di scarto tra le due formazioni. A dirla così, la partita si direbbe ''facile'', ma il buon momento di forma da cui arrivava Nazareno Carpi era una delle gatte da pelare maggiori per coach Mambretti e il suo staff.

lunedì 26 gennaio 2015
ALTRI SPORT
Basket

]Il Bakery esce sconfitto dalla partita con Ferrara. Un tap-in di Pipitone, lesto a raccogliere il tiro di Casadei che rimbalza sul ferro, regala i due punti agli estensi e fa sprofondare i biancorossi. Questa volta, però, la squadra di Coppeta ha messo cuore a volontà sul parquet. Non è bastato. Nel finale poi, molte polemiche sono state riservate alla direzione arbitrale che non ha convinto proprio quando le squadre stavano giocando palloni scottanti perché decisivi.

sabato 24 gennaio 2015
CALCIO
Calcio giovanile

Buon sabato per le formazioni piacentine di Berretti e Juniores, a spiccare certamente è il risultato dei Nazionali del Piacenza allenati da Lele Reboli che nella sfida (a porte chiuse) contro la capolista Castelfranco al Bertocchi vincono di misura 1-0 grazie a un gol di D'Aniello. Brutto ko esterno per il Fiorenzuola invece, che rimedia cinque reti in casa dello Scandicci. Nella Berretti il Pro Piacenza di Campese impatta 2-2 col Giana Erminio

domenica 25 gennaio 2015
PALLAVOLO
Volley B

Prima dello scorso week end, sarebbe stato uno spareggio per il secondo posto. A distanza di un turno, rimane comunque uno scontro diretto in chiave play off. Sabato alle 21 a Monticelli la Canottieri Ongina, quarta in classifica nel girone B di B1 maschile, affronterà i friulani della Viteria 2000 Prata, secondi alle spalle della capolista Montecchio, che domenica scorsa ha sconfitto 3-1 proprio i monticellesi. Il match è valido come ultima giornata del girone d'andata.

sabato 24 gennaio 2015
PALLAVOLO
Volley A1 maschile

E' un regolamento che non permette calcoli. Nè al Copra e neppure alla Nordmeccanica Rebecchi; per entrambe il cammino in Champions passa attraverso una vittoria nell'ultimo turno del girone, successi da tre punti fondamentali per essere sicuri di proseguire il cammino nell'Europa che conta.
Poi, a dire la verità, potrebbe essere sufficiente sia alla squadra di Radici sia a quella di Chiappini conquistare anche un punto, ma in questo caso bisognerebbe valutare i risultati delle formazioni impegnate negli altri gironi e calcolare vittorie, punti e set vinti. Meglio non rischiare dunque, le possibilità di vincere anche la gara ciìonclusiva ci sono tutte e le squadre piacentine non hanno intenzione di restare con il fiato sospeso fino all'ultimo momento.

venerdì 23 gennaio 2015
ALTRI SPORT
Nuoto

Seconda chiamata azzurra stagionale in casa Vittorino da Feltre. Dopo la recente convocazione di Lorenzo Zangrandi con la Nazionale giovanile di fondo, la squadra di nuoto della società guidata da Sandro Fabbri porta in azzurro altri tre dei suoi protagonisti. Giacomo Carini, Alessia Ruggi ed il responsabile tecnico biancorosso Gianni Ponzanibbio sono stati convocati per partecipare al collegiale degli azzurrini di nuoto in programma da venerdì 23 a domenica 25 gennaio al Centro Federale di Ostia, in provincia di Roma.

mercoledì 21 gennaio 2015
ALTRI SPORT
Atletica

Eccellente bottino ai Campionati Regionali Allievi Junior Promesse indoor di Modena per l'Atletica 5 Cerchi. Come sempre il salto triplo femminile è terreno fertile per il sodalizio blu-arancio: Martina Manzini 1° anno categoria Junior in forza al Cus Parma ma nata, cresciuta all'Atletica 5 Cerchi e seguita dal tecnico Tiziana Bignami insieme ad Elisa Rinaldi 1° anno categoria allieve si aggiudicano il titolo regionale ed entrambe al personale indoor

giovedì 22 gennaio 2015
PALLAVOLO
Volley A1 femminile

E' la solita storia del bicchiere mezzo pieno e di quello mezzo vuoto. Perché a guardare solo il risultato (o meglio, i risultati, se si comprende anche la gara di Cannes) la Nordmeccanica Rebecchi può dissetarsi tranquillamente. L'obiettivo era conquistare almeno un punto a Istanbul, contro la corazzata Vakifbank, per poi giocarsi la possibilità di conquistare il secondo posto, e la relativa qualificazione alla fase successiva di Champions,

mercoledì 21 gennaio 2015
CALCIO
Dilettanti

Massimo Rossi è il nuovo tecnico del Gossolengo, è subentrato a Giovanni Tacchini che ha rassegnato le proprie dimissioni. Il portiere Marco Bergonzi si è accordato col Royale Fiore, mentre la Corte Federale di appello di Roma ha respinto i ricorsi avanzati dal Carpaneto e da Simone Fornaciari dichiarando nullo il suo tesseramento

giovedì 22 gennaio 2015
CALCIO
Promozione

Una Vigor Carpaneto 1922 spietata domina la semifinale d'andata della Coppa Italia Promozione dell'Emilia Romagna sconfiggendo 3-0 la Riese nel match casalingo di Carpaneto. In vantaggio dopo meno di dieci minuti, poi sul 2-0 in avvio di ripresa e infine il tris in pieno recupero: questo il film della partita per la squadra di Lucci, brava a sfruttare le occasioni capitate in una partita comunque ostica. Il rotondo risultato testimonia non solo la forza della Vigor, ma anche l'attenzione che la squadra e la società dedicano a questa competizione, che comunque permette alla vincitrice di salire in Eccellenza. Il Carpaneto, già primo in classifica in campionato, non snobba la Coppa e il messaggio è arrivato forte e chiaro ai rossoneri reggiani, che ora avranno l'arduo compito di ribaltare la situazione nel match di ritorno.

giovedì 22 gennaio 2015

Inserire almeno 4 caratteri

Le foto di Sportpiacenza
Le foto di Sportpiacenza