Ieri la squadra a cena con Molinaroli, pagati tutti gli stipendi

Prima considerazione positiva in casa Copra: ieri sono arrivati gli stipendi dell’ultimo mese, tutto nei tempi previsti dunque, con i giocatori che al momento non hanno crediti nei confronti della società. Un segnale importante in un momento difficile come questo. Intanto in serata il presidente Molinaroli ha voluto incontrare tutta la squadra: una cena al ristorante probabilmente per spiegare in un faccia a faccia cosa sta succedendo. Alla conferenza di sabato infatti i giocatori non hanno partecipato; probabile che il presidente abbia voluto aggiornare il gruppo sulle ultime novità e non è da escludere nemmeno che abbia aggiunto qualche particolare, visto che non parlava con giornalisti e tifosi ma con i diretti interessati.

Al PalaBanca mercoledì (20.30) le vice campionesse d'Europa del Vakifbank

Se qualcuno avesse dei dubbi sul valore del Vakifbank basti solo ricordare il secondo posto in Champions League ottenuto a marzo alle spalle del Kazan. Sottolineatura inutile per chi mastica anche solamente un pochino di volley: le turche sono una delle superformazioni a livello europeo e per la Nordmeccanica Rebecchi l’ostacolo che si troverà di fronte mercoledì sera (dalle 20.30) in Champions sarà di quelli al limite dell’impossibile. Al PalaBanca è atteso il top a livello continentale, con l’italiano Giovanni Guidetti in panchina, l’azzurra Carolina Costagrande e la brasiliana Sheilla in campo; ma soprattutto con la maglia di Istanbul ci sarà Robin De Kruijf, a Piacenza una sola stagione (l’ultima) ma capace di lasciare un ottimo ricordo in tutto l’ambiente.

Partiti per giocarsi la salvezza, i rossoneri ora sono tra la big del girone

In virtù del successo di misura ottenuto ai danni del Mezzolara, il Fiorenzuola si è portato a sette punti dal primo posto, ma, soprattutto, i rossoneri hanno lasciato la zona play out a nove punti. Un margine non certo rassicurante in chiave-salvezza, considerate le tante partite ancora da giocare, ma certo un bottino che consente all’undici di Mantelli di guardare al futuro senza eccessivi affanni

Martedì i recuperi delle giovanili, questa sera il derby di Prima Categoria

Giornata di recuperi martedì per le Juniores Regionali piacentine. Il Carpaneto impatta 2 a 2 in casa contro il Crociati Noceto, gol di Alabastroiu e Ghisoni ma i piacentini avrebbero meritato i tre punti. Pareggia contro il Traversetolo anche il Gazzola di mister Villani (1-1) mentre il Fontana Audax perde in casa (1-2) contro il Pallavicino.

La Federcalcio dà ragione al Royale, ora si rischia la penalizzazione

Fulmine a ciel sereno in casa Carpaneto (Promozione), la Figc, attraverso un comunicato stampa ufficiale, ha «reso nullo il tesseramento del calciatore Simone Fornaciari», al centro di un ricorso che aveva avanzato il Royale Fiore nelle scorse settimane. Così si legge sul comunicato: «Il Tribunale, esprimendosi sulla richiesta di giudizio, dichiara nullo il tesseramento del sig. Fornaciari Simone, datato 12-09-2014, in favore della società Vigor Carpaneto». Difficile dire cosa accadrà adesso, il dato di fatto è che il giocatore non poteva disputare le partite che ha giocato a inizio stagione, e per questo motivo nelle prossime settimane potrebbe arrivare anche una penalizzazione, tutto dipende da come agiranno le parti e che decisione verrà presa in merito dalla Federcalcio.

Il tecnico piacentino ha guidato gli azzurrini verso il podio nella prova di Coppa del mondo

Podio internazionale per Alessandro Bossalini, maestro piacentino del Circolo Pettorelli protagonista con l'Italia alla prova di Coppa del Mondo Under 20 ospitata nello scorso week end dalla capitale slovacca Bratislava. A bordo pedana, Bossalini ha guidato la formazione maschile di spada alla medaglia di bronzo nella gara a squadre, dove gli azzurri Vismara, Bergamini, Maisto e Martini hanno piegato 43-39 la Germania nella finale terzo-quarto posto. Il cammino dell'Italia era iniziato al meglio grazie ai successi contro gli Stati Uniti e la Russia (45-39 nei quarti)

L'attaccante: «E' dalla sede che qualcuno risponde che sono libero»

«Ho baciato la maglia del Piacenza, ho esultato con i tifosi per la promozione, ho fatto di tutto per venire a giocare nel Piacenza e ho sofferto con tutti l'anno scorso. Voglio rimanere qui, non sono certamente io a volermene andare». Parola di Carmine Marrazzo. Che in via Gorra la lezione - probabilmente - non sia stata recepita lo si scopre in queste ore, ieri il presidente Marco Gatti assicurava che «non ci saranno rivoluzioni, solo un paio di innesti» oggi, invece, sembra che mezzo attacco sia sul piede di partenza. Inoltre l'ultimo dei problemi in casa biancorossa è proprio lì davanti, semmai il reparto dove intervenire è il centrocampo prendendo

Si è conclusa la decima settimana di gare dei Campionati CAI 14-15; si sono sfidate le squadre partecipanti ai Campionati del Calcio a 11, Calcio a 5 e Calcio a 7, e si avvicinano i primi verdetti dei Tornei Apertura di categoria. Come Player of the Week è stato scelto Anton Berechelea (intervista), protagonista nel Calcio a 11 con Salicetese e nel Calcio a 5 con Inguardabili

CALCIO
Piacenza Calcio

E' Giuseppe Gambino, attaccante del Rimini, il giocatore su cui il Piacenza ha posato le attenzioni per il mercato di dicembre. La notizia la riporta il quotidiano La Cronaca in edicola oggi, sul giornale anche i dettagli del "caso Marrazzo" e il suo addio ai biancorossi che non è affatto scontato come sottolinea il presidente Marco Gatti. Intanto si registra l'infortunio a Girometta (problema muscolare), difficilissimo che l'attaccante recuperi per la partita di domenica contro lo Scandicci, ultima spiaggia degli emiliani per rilanciarsi in classifica. Per Marrazzo le principali sirene sono quelle di Lumezzane, Siena e Rimini.

mercoledì 26 novembre 2014
CALCIO
Serie D

Venerdì 28 Novembre alle ore 21 al Cinema Capitol, l’US Fiorenzuola organizza una serata, aperta a tutta la cittadinanza, di sensibilizzazione al tema della disabilità motoria, in cui parteciperà l’US Fiorenzuola Academy al completo. Gli ospiti della serata saranno Giulia Ghiretti e Austillo Malgioglio, due campioni del mondo dello sport, che porteranno la loro esperienza

mercoledì 26 novembre 2014
ALTRI SPORT
Tennistavolo

Vittoria della Teco Cortemaggiore, impegnata in Sardegna contro il Quattro Mori Cagliari ultima in classifica, vittoria nette delle magiostrine che superano le locali con un secco 4 a 0. La Teco ha lasciato a riposo la Negrisoli inserendo tempo pieno Olga Dzelinska con Wang Yu e Giulia Cavalli a completare la formazione. Incontro a senso unico dove in apertura Olga Dzelinska rompe immediatamente gli indugi e a freddo rifila un 3-0 alla Ogundele. Poi Wang Yu rifila un altro rotondo 3-0 a Deligia e Giulia Cavalli asfalta nettamente Pili Letizia con altro 3-0.

martedì 25 novembre 2014
CALCIO
Dilettanti

Nuovo impegno ravvicinato per la Vigor Carpaneto 1922, reduce dall'ennesima vittoria nel campionato di Promozione. Mercoledì alle 20,30 a Collecchio (Parma) la squadra di Mino Lucci affronterà i padroni di casa targati Il Cervo nella sfida d'andata dei quarti di finale di Coppa Italia di categoria, mentre il ritorno andrà in scena sette giorni dopo a Carpaneto (stessa ora). Il primo atto era in programma due settimane fa a Collecchio, ma il match non era stato disputato a causa del maltempo. Così, la data di oggi (26 novembre), originariamente prevista per il ritorno

mercoledì 26 novembre 2014
CALCIO
Calcio giovanile

Sconfitta per la Berretti del Pro Piacenza che perde 3 a 1 sul campo del Lumezzane. Tra gli Juniores Nazionali il Piacenza di Lele Reboli vince 2 a 0 contro la Massese, mentre il Fiorenzuole torna sconfitto 1 a 0 dalla trasferta in casa della Fortis Juventus. Nel Piacenza sono andati a segno Grassi e Perasso con due reti nella ripresa. Negli Juniores Regionali il Fontana Audax vince il derby contro il Carpaneto 3 a 1. In gol Ceruti (doppietta) e Azim, per il Carpaneto gol di

lunedì 24 novembre 2014
PALLAVOLO
Volley A1 maschile

Piacenza rientra al lavoro con le pile ricaricate grazie al turno di riposo imposto dalla settima giornata di andata di SuperLega UnipolSai.
Hristo Zlatanov e compagni hanno ripreso a lavorare all’ottava, importantissima, giornata di andata a partire dal tardo pomeriggio di lunedì 24 novembre effettuando una seduta di pesi.
L’impegno sportivo della prossima giornata di Campionato, fissato per le ore 17:30 di sabato 29 novembre con i vice campioni d’Italia della Sir Safety Perugia (biglietti disponibili su Vivaticket.it), ha una posta in palio talmente alta che i biancorossi, mercoledì 26, disputeranno un’amichevole (inizio ore 15:30) con la Revivre Milano per riprendere confidenza con il ritmo di gioco.

lunedì 24 novembre 2014
CALCIO
Serie D

La 14esima giornata del Girone D di Serie D ha regalato due novità e una conferma. Le novità sono sono che lo schiacciasassi Este viene fermato in casa (1-1) dal Bellaria e perde la vetta della classifica, in favore del Rimini che trova la settima vittoria consecutiva contro il Romagna Centro (leggi qui tutti i risultati) e si innalza

lunedì 24 novembre 2014
ALTRI SPORT
Ciclismo

Presso la sala di rappresentanza del CONI di via Calciati 14 si è svolta la prima tornata di premiazioni della Federciclismo piacentina. Oltre ai ragazzi appartenenti alla categoria Giovanissimi vincitori dei premi "Studio & Bici", "Baby Cup" e "Memorial Paola Scotti", sono stati consegnati speciali riconoscimenti a personaggio che orbitano nel mondo del ciclismo locale. Uno di questi riconoscimenti (Attestato di riconoscenza) è andato a Graziano Zilli, collaboratore di "Sportpiacenza.it" per aver contribuito a pubblicizzare attraverso internet le notizie e gli avvenimenti del ciclismo piacentino.

domenica 23 novembre 2014
PALLAVOLO
Volley A1 maschile

Fra passato, presente e un futuro poco chiaro Guido Molinaroli parla a ruota libera per oltre un’ora. Al suo fianco il direttore generale Giulio Laurenzano, il direttore sportivo Gabriele Cottarelli e Luca Bandera, commercialista di Biancorosso volley. La sintesi è presto fatta, anche se le motivazioni sono piuttosto articolate. Prima considerazione: il Copra arriverà fino a fine stagione. «Non chiudiamo, anche se probabilmente saranno necessari altri sacrifici». Tradotto: se non dovessero entrare aiuti e non dovessero concretizzarsi le trattative in corso, per arrivare fino a maggio bisognerà vendere qualche altro giocatore oltre a Le Roux.

sabato 22 novembre 2014
PALLAVOLO
Volley A2 femminile

La Bakery Piacenza non riesce ad espugnare il Sanbapolis di Trento e cede contro la Delta Informatica in 4 set. Piacenza paga a caro prezzo le basse percentuali in fase di realizzazione, che hanno caratterizzato le ultime uscite delle biancorosse. Un vero peccato, perché in fase difensiva la formazione di Andrea Pistola ha sicuramente fatto la sua gara. La Pallavolo Piacentina si è espressa a buoni livelli sia al servizio che in ricezione, non riuscendo però a concretizzare in attacco. Dall’altra parte della rete Trento non è stata certo a guardare e si è affidata a

lunedì 24 novembre 2014
ALTRI SPORT
Basket

Con la settima vittoria stagionale su 9 partite disputate Radiocoop.it Piacenza Basket Club si conferma ai piani alti del campionato di serie D girone A. La partita si mette subito bene per i padroni di casa quando Massari mette segno al 6' la tripla che vale il primo sostanziale vantaggio sul 18-11. Il Piacenza Basket Club aumenta ulteriormente il proprio ritmo di gioco sfruttando la superiorità fisica e tecnica del proprio reparto lunghi con Villa a dominare in difesa e Pirolo e Popov a depositare a canestro i palloni serviti da Massari e Betti. Nel secondo quarto si decide di fatto la partita grazie anche al suggello della bomba di Massari sulla sirena dell'intervallo che vale il riposo lungo sul +22.

lunedì 24 novembre 2014
PALLAVOLO
Volley A1 maschile

C’è anche l’assessore allo sport Giorgio Cisini alla conferenza stampa indetta da Guido Molinaroli per fare chiarezza sul futuro del Copra volley. Rimane in silenzio a lungo, ascoltando quanto dice il presidente biancorosso, poi viene coinvolto in prima persona e non si tira indietro.
«Molinaroli – spiega Cisini – è l’unico vero presidente professionista oggi a Piacenza. Ha lavorato benissimo per tenere in piedi una situazione che barcollava e ci stava anche riuscendo. Però bisogna remare tutti nella stessa direzione, è necessario fare una scelta e fidarsi delle persone. Non trovo giusto dare delle coltellate, perché allora vuol dire che si vuol far morire una realtà».

sabato 22 novembre 2014
ALTRI SPORT
Basket

Troppo forte Faenza per un Fiorenzuola in piena crisi. Al PalaMagni un'altra battuta d'arresto per il quintetto guidato da coach Brotto, che non riesce dunque a invertire la rotta, nonostante l'innesto dell'ultimo arrivato Andrea Galiazzo (per lui trentuno minuti giocati e 5 punti), e subisce a la più pesante sconfitta di questo sofferto avvio di stagione. Alla fine sono 35 i punti di vantaggio per il quintetto ospite, che resta dunque primo in classifica. Fiorenzuola rincorre dall'inizio alla fine e non dà mai l'impressione di poter tenere testa al quintetto romagnolo, che al PalaMagni conferma di essere di un altro

lunedì 24 novembre 2014
CALCIO
Calcio

Grande successo venerdì sera per la visita a Piacenza di Marcello Nicchi, presidente dell'Aia (Associazione Italiana Arbitri), che al Salone del Coni in via Calciati ha incontrato i fischietti piacentini. «Quest'anno abbiamo 6800 iscritti al corso arbitri - ha detto Nicchi - e ciò significa che c'è grande attenzione attorno a questo movimento. All'interno delle nostre sezioni i ragazzi studiano, fanno sport, socializzano tra di loro e prendono il gettone per arbitrare, i genitori devono essere orgogliosi ed entusiasti se i loro ragazzi fanno gli arbitri. Per prima cosa i giovani si devono divertire, è giusto che gli arbitri sognino e noi faremo di tutto per fermare quelli che vogliono distruggere i loro sogni»

sabato 22 novembre 2014
PALLAVOLO
Volley A1 femminile

E’ la seconda sconfitta consecutiva per la Nordmeccanica Rebecchi, ma questa è completamente diversa dalla battuta d’arresto di tre giorni fa in casa di Modena. Perché la squadra ha opposto resistenza a Novara capolista del campionato, ma soprattutto perché ha reagito dopo due frazioni (o meglio, una e mezzo dopo un discreto avvio) giocate ben al di sotto della sufficienza.

sabato 22 novembre 2014
CALCIO
Calcio

Ottava edizione per l’Almanacco del calcio piacentino: un appuntamento ormai atteso per il grande mondo di giocatori, tecnici, dirigenti, ma anche di famigliari, amici e appassionati che ogni anno trova in questa pubblicazione tutti i volti dei protagonisti. La presentazione si è svolta oggi al Bar Ponte.

sabato 22 novembre 2014

Inserire almeno 4 caratteri

I video di Sportpiacenza
I video di Sportpiacenza
Le foto di Sportpiacenza
Le foto di Sportpiacenza