Piacenza in trasferta per gara4: vincere vorrebbe dire finale scudetto

Lo ha anticipato gara2 di Perugia, lo ha confermato la partita di sabato scorso al PalaBanca: i valori attuali di Copra Elior e Sir Safety sono molto simili. Il gap esistente fino a qualche settimana fa, e mostrato anche nella prima sfida di semifinale, si è via via assottigliato per una crescita complessiva degli umbri e anche per qualche problema in casa piacentina. Così la serie di semifinale che in avvio sembrava più scontata si è rivelata invece la più equilibrata: Macerata ha superato 3-0 Modena ed è già in finale ad aspettare chi passerà il turno fra i biancorossi di Monti e il sestetto di Kovar.
Il nuovo appuntamento è fissato per mercoledì sera (inizio alle 20.30) al PalaEvangelisti, dove ci si aspetta un ambiente torrido in un impianto esaurito.

Match point che vale la Lega Pro, al Siboni arriva la Sambonifacese

Il Pro Piacenza arriva alla resa dei conti, con se stesso più che altro, visto che il calcolo delle combinazioni costringe l'inseguitrice Inveruno a vincere e sperare che i piacentini non facciano altrettanto. Dunque tra il Pro Piacenza e la promozione in Lega Pro ormai è questione di pochi metri, una piccola distanza che poteva essere già colmata domenica scorsa ma il blitz del MapelloBonate

Il terzino sinitro Andrea Borlenghi calcia a 126 chilometri all'ora

Arrivano le prime risposte alla sfida lanciata dalla Polisportiva Pontenure attraverso snapshot. A raccogliere l’invito è stata la Primogenita con il terzino sinistro Andrea Borlenghi capace di calciare il pallone alla velocità di 126 chilometri all’ora.
C’è qualcuno che riesce a fare meglio? Per provarci è sufficiente scaricare snapshot che si trova nell’app store e farsi filmare mentre si calcia il pallone, inviando poi il tutto a redazione@sportpiacenza.it.

Un solo concorrente merita 10, tutti gli altri costretti a inseguire

Prosegue la rimonta di fabiocorvi, che si merita un altro 10 nella schedina di Totomania e continua la rincorsa alla vetta della classifica. Il vincitore di giornata è stato l’unico ad entrare in doppia cifra, alle sue spalle in otto hanno azzeccato 9 pronostici e quindi il gruppone di 15 concorrenti si è fermato a 8 gare indovinate. La classifica completa la trovate nella pagina dei concorsi, ma continuate a seguirci perché a breve pubblicheremo la graduatoria generale ma soprattutto quella parziale che mette in palio i biglietti per assistere a Bologna-Fiorentina, un mese omaggio alla palestra Le Club, un giubbotto e una polo.

In campo Bobbio2012-Niviano e San Giuseppe-Salicetese

E' tempo di semifinali di Coppa Provinciale di Terza Categoria, tra mercoledì e giovedì infatti si disputeranno le partite di andata della manifestazione targata Coni. Nella prima semifinale c'è il remake della sfida andata in scena nel girone A di Terza tra Bobbio2012 e Niviano, nell'altra semifinale si sono qualificate a sorpresa San Giuseppe e Salicetese. Il programma:

Coppa Coni Provinciale Terza Categoria, semifinali di andata
Bobbio2012-Niviano mercoledì 16/04 ore 21
San Giuseppe-Salicetese giovedì 17/04 ore 20.30 Puppo B

Allievi e Giovanissimi Nazionali e Regionali in campo per beneficenza

Presentazione ufficiale all’azienda La Tosa della quinta edizione del Memorial Giovanni Poggioli, torneo di calcio giovanile che vuole fondere lo sport con la solidarietà. L’intero ricavato della manifestazione sarà infatti destinato alla costruzione di pozzi idrici in Mali. Organizzato dal Vigolzone del presidente Gabriele Rasparini, coadiuvato da Giancarlo Bernazzani e in collaborazione con la locale Pro Loco, il torneo si svolgerà dal 5 al 23 maggio sul campo di Vigolzone e comprenderà un girone di Allievi Nazionali, con Bologna, Modena, Cremonese e Pavia, un girone di Allievi Regionali e uno di Giovanissimi Regionali.

Ziliani conquista il pass per gli italiani, Bordiglia doppio oro e Manzini domina nel triplo

L'Atletica 5 Cerchi scende in pista con tutti i suoi atleti sulle piste di Cremona, Parma e Piacenza conquistando pesanti medaglie con 4 atleti che si impossessano del minimo per i campionati italiani: Martina Manzini cat. allieve nel salto triplo e nei 100 metri ad ostacoli, Elisa Caviglia categoria promesse nei 400 metri, Sara Ziliani categoria junior nel lancio del disco.

Lotteria benefica dei tifosi della Rebecchi Nordmeccanica: quasi 700 biglietti venduti

L’obiettivo principale è sostenere la Rebecchi Nordmeccanica. Ogni partita, che si giochi al PalaBanca o in trasferta, loro sono sulle tribune a far sentire la propria voce colorando le curve con striscioni e coreografie. E quindi, visto quanto sta vincendo la squadra di Caprara, a festeggiare con la squadra ogni volta che l’ultimo pallone cade nel campo avversario. Anche domenica i Pink Wolf si sono messi alle spalle centinaia di chilometri per seguire la Rebecchi Nordmeccanica a Urbino, in gara2 dei quarti di finale play off che ha promosso le piacentine al turno successivo.
L’incontro, visto come era terminata l’andata, era dall’esito scontato. Ma loro c’erano lo stesso e non hanno mancato di affiancare alla partita anche una giornata all’insegna del divertimento e, quello non manca mai, della buona tavola.

ALTRI SPORT
Scherma

Ottima prestazione del Circolo della scherma Pettorelli di Piacenza a Modena, sede della Coppa Italia regionale che metteva in palio i lasciapassare per la fase nazionale di Ancona, in programma a fine mese. Sulle pedane emiliane, domenica scorsa il sodalizio cittadino ha ottenuto sette pass, che si aggiungono alla qualificazione già ottenuta in precedenza da Alessandro Bossalini.

mercoledì 16 aprile 2014
PALLAVOLO
Volley A1 femminile

Si è tenuto oggi a Milano il Consiglio di amministrazione della Lega Pallavolo Serie A femminile. All'ordine del giorno la riflessione sulle proposte avanzate dalla Federazione Italiana Pallavolo in tema di riforma dei campionati. Il CdA ha ribadito quanto espresso in occasione dell'incontro con la Fipav, avvenuto il 2 aprile scorso a Roma, ovvero la necessità di non allargare la Serie A senza criteri selettivi d'ingresso, mantenendone l'attuale composizione che prevede 12 squadre in Serie A1 e 14 in Serie A2.

lunedì 14 aprile 2014
CALCIO
Calcio

Al campo Siboni di via De Longe due indimenticabili ex del Piacenza Calcio, Daniele Moretti e Gianpietro Piovani, organizzano Footballand Fifa Word Cup Brasil 2014, torme calcistico dedicato alle fasce più giovani: categoria 2001/2002 dal 9 al 13 giugno, mentre i bambini classe 2003/2004 e 2005/2006 giocheranno dal 16 al 20 giugno. Si potrà creare la propria squadra con la divisa di una delle formazioni che prenderà parte ai prossimi Mondiali in Brasile

martedì 15 aprile 2014
ALTRI SPORT
Atletica

Secondo week-end di gare al Dordoni, con la consueta regia organizzativa dell’Atletica Piacenza, in collaborazione con la FIDAL provinciale, per la disputa della prima giornata dei Campionati provinciali di società ragazzi e cadetti. Come consuetudine la società biancorossa ha schierato tutti gli atleti del vivaio dei Centri di Avviamento allo Sport con l’intento di raccogliere i punteggi necessari per la qualificazione alla finale regionale in tutte le quattro categorie previste (obiettivo quasi sempre centrato con orgoglio negli ultimi dieci anni)

martedì 15 aprile 2014
ALTRI SPORT
Ciclismo

Nuovo week end ricco di risultati per il Cadeo Carpaneto, in luce su più fronti. A Corridonia (Macerata), il sodalizio piacentino ha brillato sia nelle Donne Esordienti sia nelle Allieve. Nella prima categoria, terzo posto assoluto per la bolognese Elena Pisu (terza del secondo anno), che ha preceduto la compagna di squadra Silvia Zanardi (quarta assoluta e del secondo anno). All'ottava piazza si è piazzata la lodigiana Lucrezia Francolino, seconda tra le Esordienti del primo anno. Nella corsa per Allieve, invece, il sodalizio del presidente Mauro Veneziani ha conquistato un doppio piazzamento nelle prime dieci grazie ad Angela Filippini (quarta) e a Margarita Pakhomova (settima).

mercoledì 16 aprile 2014
ALTRI SPORT
Ciclismo

Al ciclodromo di Piacenza, ottimo successo di partecipazione al 2° Trofeo Veterani dello Sport - 2° Memorial Andreano, competizione per Giovanissimi organizzata dal Gruppo Sportivo Franco Zeppi e valida anche quale prima prova del Trofeo Paola Scotti. Ben 113 i ragazzini in gara, in rappresentanza delle società Gs Zeppi, Scuola Ciclismo Fiorenzuola, Biking Noceto, Gs Corbellini Ortofrutta, Pedale Castellano, Cadeo Carpaneto, Polisportiva Madignanese, Virtus Collecchio, Us Fiumaretta, Scuola Ciclismo Piacenza e Lugagnano Off Road.

martedì 15 aprile 2014
PALLAVOLO
Volley A1 maschile

Copra Elior, Progetto Vita e Federica Lisi non si fermano più. Dopo il Bovo day ecco una nuova iniziativa ideata e sviluppata per le scuole superiori di Piacenza. Si parte dal Lice0 Respighi, dove stamattina è stato presentato il progetto “Cuore da leoni, nella scuola e nella vita”, con l’obiettivo di formare i ragazzi all’uso del defibrillatore. Ma non è finita, perché oltre a insegnare come si utilizza il prezioso strumento salvavita, il progetto prevede anche un incontro con Federica Lisi Bovolenta, in cui la moglie di Bovo presenta il suo libro “Non ci lasceremo mai” rispondendo alle domande e ai suggerimenti degli studenti.

lunedì 14 aprile 2014
ALTRI SPORT
Nuoto

Diventa sempre più difficile trovare aggettivi appropriati per la squadra di nuoto della Vittorino da Feltre. Dopo aver conquistato ben dodici titoli italiani e numerosi podi ai tricolori giovanili poco meno di un mese fa, infatti, la squadra biancorossa allenata dallo staff tecnico formato da Gianni Ponzanibbio, Emnuele Merisi, Gianluca Parenzan, Alessandro Malchiodi e Andrea Frovi ha centrato un altro storico obiettivo: Alessia Ruggi, Camilla Tinelli e Giacomo Carini (atleta delle Rane Rosse ma allenato dai tecnici della Vittorino), si sono infatti qualificati per partecipare con la Nazionale azzurra ai Campionati Europei Juniores che si svolgeranno in luglio in Olanda.

lunedì 14 aprile 2014
PALLAVOLO
Volley A1 maschile

Non ha fatto in tempo a rientrare da titolare dopo un mese a guardare le partite dalla panchina, scendendo eventualmente in campo solo a gara già iniziata, che Hristo Zlatanov si è subito guadagnato il titolo di miglior giocatore assegnato dai tifosi con la app Copra Elior. Il capitano biancorosso è stato il grande protagonista di gara3 di semifinale scudetto fra Piacenza e Perugia, risultando nettamente il più votato dagli spettatori del PalaBanca. Con 147 voti Zlatanov si è lasciato alle spalle fin dai primi scambi Robertlandy Simon, fermo a 89. Sul terzo gradino del podio ha chiuso Davide Marra con 50, più lontani De Cecco, Le Roux e il serbo Atanasijevic, opposto di Perugia.

lunedì 14 aprile 2014
CALCIO
Serie D

La notizia della domenica è sicuramente la mancata vittoria del campionato del Pro Piacenza, che perdendo in casa contro il Mapellobonate (1-3) è costretto a rimandare al turno infrasettimanale di giovedì, sempre al campo Siboni ma questa volta contro la Sambonifacese, il match point che vale la Lega Pro. La seconda notizia è però la sconfitta contemporanea dell'inseguitrice

lunedì 14 aprile 2014
PALLAVOLO
Volley A1 maschile

Il successo di Macerata su Modena 3-0 regala alla Lube la qualificazione alla finale scudetto grazie al percorso netto nella serie contro la formazione di Lorenzetti, ma permette anche a Piacenza di festeggiare. Comunque vada la semifinale contro Perugia i ragazzi di Monti hanno infatti già ottenuto il pass per la prossima Champions League.
Il regolamento prevede che prendano parte alla maggiore competizione europea le due finaliste e la miglior classificata in regular season. Visto che la Lube ha vinto la stagione regolare ed è già in finale è certo che anche Piacenza sarà al via della prossima Champions League.

domenica 13 aprile 2014
CALCIO
Calcio giovanile

Si avviano alle battute finali i campionati giovanili piacentini. Tra gli Juniores Nazionali exploit del Piacenza che conquista la finale playoff vincendo a Castelfranco (leggi qui), il prossimo avversario si chiama Ancona, nei Regionali il Fiorenzuola inizia il girone finale pareggiando 1-1 col Lentigione (leggi qui). Tutti i risultat

lunedì 14 aprile 2014
ALTRI SPORT
Basket

Si sono conclusi gli ottavi di finale dei playoff del campionato Promozione di basket e solamente due delle quattro compagini piacentine accedono ai quarti di finale. Piacenza e Cortemaggiore passano il turno superando, in entrambe i confronti, i Go Iwons e Sant'Ilario. Chiudono invece qui la stagione il Basket Sole (comunque ottimo il loro campionato) e la Castellana che escono nel doppio confronto contro Fiorano e Bibbianese. Ducale Parma-Sant'Agostino e Montebello Parma-La Torre Reggio Emilia vanno a gara3. I quarti di finale inizieranno la prossima settimana e andranno conclusi entro il 4 maggio.

Così gli accoppiamenti dei quarti di finale:
Piacenza-Fiorano
Cortemaggiore-Cus Parma
Bibbianese-Vincente Ducale-Sant'Agostino
Carpi-Vincente Montebello-La Torre Reggio Emilia

martedì 15 aprile 2014
PALLAVOLO
Volley A1 femminile

Cinque minuti e sei palloni in più messi a terra da Urbino rispetto all’andata. Sta tutta qui la differenza fra gara1 del PalaBanca e la sfida di ritorno fra Rebecchi Nordmeccanica e Urbino, che ha permesso a Piacenza di qualificarsi per le semifinali scudetto. Si riparte sabato alle 20.30 al PalaBanca, con la formazione di Caprara che si troverà di fronte Novara, capace di superare in due gare Modena. Sarà ancora una serie sprint: si gioca nuovamente al meglio delle due partite su tre e diventerà dunque fondamentale partire in casa con il piede giusto.

domenica 13 aprile 2014
ALTRI SPORT
Judo

Bel successo del Judo Sakura al 1° Trofeo Interregionale ENDAS Italia al Palazzetto dello Sport di Ossona (Mi). Nella cat. senior Kg. 73 primo posto assoluto per Tomei Gianpaolo c.n. 1° dan allievo della Scuola di Polizia di Piacenza; medaglia d’oro anche per Daniel Kopysheskiy cat. Es.A Kg. 40. Infine bronzo per Gianluca Bergomi cat. Es.A Kg.40, per Filippo Lin Es.A Kg. 40 e per Giuseppe Calamari cat. Ragazzi Kg. 36. Buona la prova di Daniele Chiesa cat. Es.A Kg.50.

lunedì 14 aprile 2014
ALTRI SPORT
Ciclismo

Strepitoso Jakub Mareczko nella Vicenza-Bionde. Il giovane corridore della Viris Maserati-Sisal Matchpoint ha infatti messo la sua ruota davanti a tutti, al termine di una volata perfetta nella quale ha saputo precedere il plurivittorioso Nicolas Marini, superandolo al fotofinish.?A margine della volata a ranghi compatti, in cui Mareczko si è preso la sua terza vittoria stagionale, tra i nove protagonisti della classica veneta (170 km), anche il milanese Giorgio Bocchiola che in fuga ha svolto un ottimo lavoro in appoggio al compagno.

martedì 15 aprile 2014

Inserire almeno 4 caratteri

Le foto di Sportpiacenza
I blog di Sportpiacenza
Anche se nessuno me lo ha chiesto
di Massimo Botti
Le foto di Sportpiacenza