A Palazzo Gotico maglie e cimeli che raccontano un secolo di palla ovale

Si aprono le porte e si schiudono le emozioni. Entrati nel salone principale si ha la sensazione di respirare il profumo dell'erba, quella mangiata dai piloni quando crolla la mischia. Davanti c'è la storia mondiale del rugby e non si può rimanere impassibili nell'ammirare 500 diverse maglie da gioco che raccontano la storia di questo sport. «Altre 150 le abbiamo ancora imballate, non c'è abbastanza spazio per metterle in mostra» ci dice Vittorio Schiavi, presidente dell'Old Rugby, che ha organizzato la mostra insieme a Corrado Mattoccia, che del museo è il presidente

Scaduto anche il termine promesso ai giocatori. Molinaroli prosegue con il fondo arabo

Non che ci fossero dubbi, viste le dichiarazioni di Dario Ruggieri di ventiquattro ore fa, ma un’altra scadenza è trascorsa senza che i soldi dei bonifici arrivassero sul conto del Copra Ardelia. Stando a quanto dichiarato da Hristo Zlatanov, che la scorsa settimana aveva avuto un faccia a faccia con il socio di maggioranza biancorosso, Ruggieri aveva promesso il pagamento di quanto dovuto entro oggi. Ma già ieri sera si era capito che il termine non sarebbe stato rispettato: «Quando si sbloccherà la vicenda - erano state le parole del ceo di Ardelia - proprio non lo so. Adesso è tutto in mano ai miei legali».
Dunque anche la giornata di oggi è trascorsa senza novità di rilievo, mentre la squadra partiva per l’Umbria dove domani giocherà la quarta di campionato contro l’Altotevere.

Lega Pro - Rossoneri in campo sabato pomeriggio. Torri e Rieti sono out

Un Pro Piacenza ultimo in classifica e in stallo da ormai quattro giornate, dove ha raccolto solo un punto contro il Prato, affronta una delicatissima trasferta (sabato pomeriggio inizio ore 17) in casa del Teramo altrettanto in crisi di risultati, gli abruzzesi infatti alle quattro vittorie consecutive hanno fatto seguire due sconfitte e altrettanti pareggi, finendo nella zona centrale della classifica.

Berretti: oggi il Pro ospita a San Nicolò (14.30) l'Alessandria

Il fine settimana delle principali formazioni giovanili piacentine inizia con la vittoria del Piacenza 3 a 1 sul campo del Fidenza. Biancorossi che vincono l'anticipo del venerdì sera in rimonta, il Fidenza infatti chiude il primo tempo in vantaggio ma nella ripresa la squadra di Lele Reboli ribalta il risultato con le reti di Contini, D'Aniello e Colombini. Leggi qui il programma completo di tutte le categorie piacentine, oggi invece sarà il turno della Berretti del Pro Piacenza che a San Nicolò ospita l'Alessandria

Via al campionato. Chiappini: «Sarà un torneo equilibrato». Video

Finalmente riparte il campionato e ancora una volta la Nordmeccanica Rebecchi arriva prima degli altri, anticipando l’esordio a sabato sera. Dopo il battesimo stagionale coinciso con la vittoria in Supercoppa di sabato scorso ai danni di Busto ecco che la rinnovatissima formazione di Chiappini è pronta ad affrontare il cammino in A1. Primo avversario, sabato sera alle 20.30 al PalaBanca, la neopromossa Montichiari guidata da un tecnico che a Piacenza ha fatto la storia, quel Leo Barbieri capace di portare la Rebecchi dalla B2 fino alla massima serie.

Doppio derby in Promozione: Castellana-Gotico e Royale-Fontana Audax

Prima domenica di novembre che fa segnare una ricca giornata di derby in Promozione. Andando con ordine, in Serie D il Fiorenzuola affronta il big match di giornata ospitando l'Este, mentre il Piacenza sarà impegnato a Ravenna sul campo del Ribelle. In Promozione programma davvero interessante: la capolista Carpaneto affronta in trasferta il Luzzara (battuto pochi giorni fa 2 a 0 in Coppa) ma i fari sono sui due derby piacentini, con Castellana-Gotico Garibaldina e Royale Fiore-Fontana Audax che promettono scintille. Entusiasmante la corsa anche in Prima Categoria con quattro squadre raccolte in un solo punto. Le due capolista Agazzanese e San Secondo, affrontano rispettivamente

Con la app che permette ai sostenitori di votare, il capitano supera in volata il francese

Dopo Le Roux, ad essere incoronato Mvp del pubblico del PalaBanca è stato il capitano biancorosso Hristo Zlatanov. La sfida casalinga della terza giornata di andata (che ha visto gli uomini di coach Radici comandare dall’inizio alla fine gli scaligeri in una sfida terminata 3-0) ha consegnato a Hristo Zlatanov, con 93 punti, il titolo di miglior giocatore della sfida Piacenza-Verona; giornalisti e pubblico si sono travati quindi d’accordo nell’assegnazione del titolo al capitano della Copra Ardelia. A distanza ravvicinata dal numero 11, con 87 punti, l’opposto francese Le Roux protagonista, insieme a Zlatanov, del successo emiliano. Sul podio è salito anche il libero brasiliano Mario Jr. capace di strappare applausi e incitazioni grazie a una prestazione strabiliante. A un passo dal podio e a pari merito anche il palleggiatore Vermiglio e il posto 4 Papi.

Sabato esordio in A2 contro Rovigo. Pistola: «L'entusiasmo è la nostra forza»

La macchina Bakery si rimette in pista per affrontare un circuito pieno di insidie e di tornanti mozzafiato con il carburante giusto a base di adrenalina di chi per la prima volta affronta il campionato di A2 femminile. Il calendario ha voluto che le piacentine potessero godere all’esordio nella categoria dell’abbraccio del pubblico del palazzetto di casa, catapultato come nella più bella delle favole nell’atmosfera della pallavolo che conta.
Dall’altra parte della rete domenica alle 18 le biancorosse troveranno una Beng Rovigo che dopo il settimo posto e l’eliminazione ai quarti di finale dello scorso anno guarda con fiducia all’inizio della stagione. Gli ingredienti per lo spettacolo non mancano di certo e l’allenatore della compagine piacentina Andrea Pistola è pronto per la nuova avventura.

CALCIO
Calcio giovanile

Il Consiglio Direttivo della ASD Folgore 1939 è lieta di comunicare di aver raggiunto un accordo con Raffaele Mazzoni. Mazzoni, con provata esperienza nel calcio dilettantistico piacentino, coprirà il ruolo di Responsabile del Settore Giovanile.

sabato 1 novembre 2014
ALTRI SPORT
Basket

Vincere era l’unica cosa che contava e la Pallacanestro Piacentina è finalmente riuscita a rompere questo incantesimo che l’ aveva bloccata sul fondo della classifica. Una vittoria figlia della volontà di dimostrare che questo gruppo può starci nella categoria, giocando alla pari con molte delle avversarie. Una vittoria che può determinare un aumento di quell’autostima che si crea solo con i successi soprattutto in un gruppo giovane che deve ancora crescere.

venerdì 31 ottobre 2014
ALTRI SPORT
Rugby

Domenica si gioca l'ultima giornata del girone di andata di Serie A (prima fase), con le squadre piacentine chiamate a due incontri di tenore completamente diverso. Al Beltrametti la capolista Lyons Piacenza ospita il fanalino di coda Cus Genova in un match che i bianconeri non devono sottovalutare ma che si preannuncia comunque a senso unico. Il Piacenza Rugby di Sandro Pagani invece è ospite del Rugby Reggio in una partita ad altissimo coefficiente di difficoltà.

venerdì 31 ottobre 2014
PALLAVOLO
Volley B

Proseguono gli esami per la Canottieri Ongina, nel vivo del ciclo di ferro iniziale nel campionato di B1 maschile (girone B). Dopo la splendida vittoria di sabato scorso contro la corazzata Motta, la formazione di Monticelli è attesa da un altro severo test: domenica alle 17 la squadra allenata da Gabriele Bruni e Marzia Grandi sarà di scena a Carpi contro i padroni di casa targati Cec. La partita metterà di fronte due squadre che finora hanno conquistato il bottino pieno: sei punti in due partite.

venerdì 31 ottobre 2014
CALCIO
Calcio giovanile

Primo weekend di novembre che si apre con la Berretti del Pro Piacenza in cerca della quarta vittoria consecutiva, a San Nicolò arriva l'Alessandria. Negli Juniores Nazionali il Piacenza di Lele Reboli affronta la vicina trasferta sul campo del Fidenza, mentre il Fiorenzuola di Perazzi ospita i toscani del Jolly Montemurlo. Tra gli Juniores Regionali il Carpaneto ospita il Traversetolo, il Fontana Audax riceve il Crociati Noceto mentre il Gazzola di mister Villani affronta in casa IlCervo.

giovedì 30 ottobre 2014
CALCIO
Calcio

Giornata da dimenticare per gli appassionati di Totomania. Una serie di risultati a sorpresa ha fatto sì che il gruppetto dei quattro migliori si fermasse “solamente” a 8 pronostici azzeccati. Complessivamente dunque una giornata poco entusiasmante e soprattutto con una classifica settimanale cortissima.
Ora si riparte con una nuova tappa, c’è tempo fino a domenica alle 12 per giocare la schedina preparata dalla redazione. Il regolamento è semplicissimo e identico a quello delle ultime due stagioni, quando Totomania ha fatto il pieno di consensi: partecipare è totalmente gratuito e per farlo è sufficiente registrarsi a questo indirizzo indicando nome utente, password ed e-mail.

giovedì 30 ottobre 2014
CALCIO
Piacenza Calcio

Inizia sabato pomeriggio, dalle 15 alle 17 alla Palestra Le Club, l'evento itinerante dedicato ai Piccoli Amici, per bambini con età compresa dai 6 agli 8 anni, e organizzato dal settore giovanile del Piacenza Calcio. A presentare l'iniziativa, negli uffici della Generali INA Assitalia in Piazza Cavalli, sono stati il vicepresidente del Piacenza, Paolo Seccaspina, accompagnato dal direttore generale Marco Scianò e dal mister Francesco Monaco.

venerdì 31 ottobre 2014
CALCIO
Dilettanti

La Nuova Spes non dimentica e seguendo l’esempio e l'iniziativa lanciati la scorsa settimana dal Borgonovo calcio, a cui hanno aderito parecchie società dilettantistiche del nostro territorio, scende in campo per Genova. Nella sfida del 2 novembre contro il Gosselngo, che vedrà di fronte la capolista del girone A di Seconda e la Cenerentola, la società cittadina ha deciso di devolvere l’incasso a favore dell’associazione “Non c’è fango che tenga” di Genova. Sono anche state stampate per l’occasione delle magliette vendute al costo di 10 euro, con il ricavato interamente consegnato all’associazione ligure; le stesse t-shirt saranno indossate dalle formazioni all'ingresso in campo. Un modo per tenere alta l’attenzione sul problema che ha devastato Genova nelle scorse settimane e per aiutare anche economicamente la città ligure.

venerdì 31 ottobre 2014
ALTRI SPORT
Pallanuoto

L'Everest Piacenza Pallanuoto ridà fiato alle trombe e presenta il suo nuovo numero 1 per il campionato che partirà il prossimo 10 gennaio. Si tratta di Emanuele Guasto, classe 90, siciliano cresciuto nelle file dell'Ortigia di Siracusa, è anche stato nel giro delle nazionali giovanili Under 15 ed Under 17. Portiere che ha militato sino al 2009 sia in A1 che in A2 con la sua società di origine, e che poi, finito a Milano per ragioni personali, ha sempre difeso la porta

venerdì 31 ottobre 2014
ALTRI SPORT
Rugby

Lyons Rugby e Piacenza Rugby, Piacenza Calcio e Pro Piacenza, Copra Elior, Nordmeccanica Rebecchi e Bakery Basket. Mettere da parte le rivalità nello sport vi sembra cosa da poco? Movember Piacenza è anche questo. “E adesso tutti coi baffi. E chiedeteci perché li portiamo”. E' un appello alla partecipazione quello affidato dagli sportivi ai capitani del Piacenza rugby e del Rugby Lyons Giovanni Franchi

venerdì 31 ottobre 2014
ALTRI SPORT
Basket

Seconda trasferta in campionato per Fiorenzuola, di scena a Bertinoro (sabato 1 novembre, ore 18,30) a domicilio del Gaetano Scirea Basket, che in quattro giornate di campionato ha raccolto due successi e due sconfitte. Un’altra avversaria scomoda per il quintetto guidato da Gigi Brotto, reduce dalla sconfitta casalinga con il Guercino. Una sconfitta maturata negli ultimi due quarti di partita, dopo una prima

venerdì 31 ottobre 2014
ALTRI SPORT
Coni

Casa Montagna diventerà nel 2015 il Centro Coni di Ferriere. Ad annunciarlo è stato il delegato provinciale del comitato olimpico, Robert Gionelli, in una conferenza stampa in cui erano presenti anche il sindaco di Ferriere Giovanni Malchiodi e il senatore Antonio Agogliati. Dopo 13 anni dunque il centro diretto dal maestro dello sport Carlo Devoti cambia completamente missione e per la nuova destinazione le istituzioni locali si sono rivolte al Coni

mercoledì 29 ottobre 2014
PALLAVOLO
Volley A1 maschile

L’annuncio arriva direttamente dal sito internet del gruppo, all’indirizzo ruggieridario.com che comprende (almeno stando al logo visibile in home page e al relativo link) anche Ardelia. “Come già comunicato via mail ai vostri indirizzi - spiega la nota evidenziata in rosso - informiamo i nostri clienti che le sedi legali delle nostre società sono state spostate in altra nazione extraeuropea per motivi di sicurezza e riservatezza”. Segue l’indirizzo e-mail della società a cui eventualmente è possibile rivolgersi.

mercoledì 29 ottobre 2014
CALCIO
Dilettanti

Il Giudice Sportivo in Serie D ferma il centrocampista del Fiorenzuola Ettore Guglieri, espulso domenica nel derby contro il Fidenza, per due turni. Salterà quindi la prossima delicata partita contro l'Este ma anche il match contro il Bellaria Igea Marina. Fermato un turno anche il difensore del Piacenza, sempre per esplusione, Massimiliano Mei.

mercoledì 29 ottobre 2014
CALCIO
Dilettanti

Il Comitato Regionale ha reso noto oggi il nome del nuovo delegato provinciale della Figc di Piacenza, è Luigi Pelò a prendere il posto di Mario Montermini Bolla. Il vice delegato sarà Marino Marani mentre i componenti della delegazione sono: Marco Franzone, Giancarlo Tassi, Giancarlo Undilli, Adalgisio Lovattini, Roberto Segalini, Gianfranco Maestri, Giancarlo Vaccari, Giovanni Roda, Maurizio Mazzocchi e Pietro Beretta. Segretario: Ugo Fornari.

mercoledì 29 ottobre 2014
ALTRI SPORT
Atletica

Un esito al di là delle aspettative di qualcuno. Un esito che Giovanni Baldini e i suoi amici di Agazzano e Piacenza si attendevano, nel quale hanno sempre creduto e che gli ultimi giorni , a sentir loro, avevano consolidato. Tanto che sabato pomeriggio al momento di disporre le sedie nel bel salone del Centro Parrocchiale di Agazzano non hanno più avuto esitazioni: hanno riempito la sala di sedie, 110! E domenica mattina di vuote non ce ne erano che poche, con parecchio pubblico in piedi ai lati della sala e in un palchetto sopra la medesima. Il tema era davvero da revival, il titolo azzeccato (ha ricevuto convinti complimenti da Giacomo Crosa): "Il "ventrale" bellezza di un gesto che fu arte prima che sport".

mercoledì 29 ottobre 2014

Inserire almeno 4 caratteri

I blog di Sportpiacenza
Anche se nessuno me lo ha chiesto
di Massimo Botti
I video di Sportpiacenza
I video di Sportpiacenza
Le foto di Sportpiacenza
Le foto di Sportpiacenza