Intanto è stato definito lo staff tecnico, a breve presentazione degli abbonamenti

Il mercato del Copra Elior potrebbe non essere ancora concluso. Attualmente il nuovo tecnico Andrea Radici ha a disposizione una rosa di tredici giocatori: due registi, quattro schiacciatori, due opposti, tre centrali e due liberi. Teoricamente dunque le ultime ore di trattative (si chiude giovedì alle 12) dovrebbero essere di assoluta tranquillità per i dirigenti biancorossi. In realtà sia il presidente Guido Molinaroli sia il direttore generale Gabriele Cottarelli lasciano aperto uno spiraglio per un eventuale ultimo nuovo arrivo: “Se dovesse presentarsi un'occasione importante, di quelle molto ghiotte, non ce la faremo scappare” recitano in coro.

Aperta solo la Tribuna, si parte il 31 luglio. Burzoni: «Prima squadra della città»

Inizia la sfida più grande per il Pro Piacenza (qui le foto del raduno), cioè capire quanto può fare breccia nel cuore dei piacentini. Negli ultimi due anni, dal fallimento del Piacenza Calcio, i rossoneri si sono proposti come alternativa ai biancorossi e da oggi danno vita a una vera campagna abbonamenti che coincide con il primo campionato professionistico nella storia del club di via De Longe. Difficile prevedere la risposta del pubblico piacentino

Definite le date della stagione, il campionato inizia il 19 ottobre. Venerdì i calendari

Venerdì 25 luglio alle ore 11.30 saranno ufficialmente presentati a Bologna i calendari della prossima stagione. Queste le date principali per la SuperLega UnipolSai e la Serie A2 UnipolSai, oltre che per gli Eventi targati Del Monte.

Del Monte Supercoppa: mercoledì 15 ottobre, Cucine Lube Banca Marche Treia – Copra Elior Piacenza

Inizio Regular Season SuperLega UnipolSai e Serie A2 UnipolSai: domenica 19 ottobre 2014

Quarti di Finale Del Monte Coppa Italia SuperLega e Del Monte Coppa Italia Serie A2: martedì 6 gennaio 2015

Del Monte Coppa Italia SuperLega Final Four: sabato 10 e domenica 11 gennaio 2015

Del Monte Coppa Italia Serie A2 Final Four: sabato 7 e domenica 8 febbraio 2015

Termine Regular Season Serie A2 UnipolSai: domenica 22 marzo 2015

Quattro titoli regionali per gli atleti della Vittorino da Feltre e delle Rane Rosse

Si sono chiusi coni un bilancio complessivo di tredici medaglie - quattro d’oro, cinque d’argento e quattro di bronzo - i Campionati Regionali lombardi di nuoto per Vittorino da Feltre e Rane Rosse che hanno schierato in vasca, in due diverse tornate, atleti delle categorie Ragazzi, Juniores, Cadetti e Senior. Orfane di Alessia Ruggi, Camilla Tinelli e Giacomo Carini, impegnati in contemporanea ai Campionati Europei Juniores, le squadre biancorosse hanno avuto in Lorenzo Zangrandi, atleta tesserato Rane Rosse ma allenato dallo staff tecnico della Vittorino

Prosegue la corsa per il ragazzo colpito da leucemia: Zilocchi offre la casacca del cubano

La solidarietà continua a correre, l’attenzione non si ferma. Bisogna fare in fretta, molto in fretta, perché c’è in gioco una vita. Quella di Lorenzo, cognato di Massimo Botti (ex centrale ed ex capitano del Copra), colpito da una leucemia linfoblastica acuta di tipo B Common Philadelphia positivo, alla ricerca dei 450mila euro necessari per andarsi a curare negli Stati Uniti. Per Lorenzo si è mobilitato tutto il mondo dello sport, dalla nazionale di pallavolo ai calciatori Verratti e Sirigu, mentre Massimo Botti sta tenendo alta l’attenzione nella nostra città.

La prima, classe 1992, sarà l'opposto titolare; la seconda è una centrale di esperienza

Due nuovi colpi in casa Bakery, che prosegue la campagna di rafforzamento per l'esordio nel campionato di A2. Dopo essersi assicurati nei giorni scorsi Luciana Do Carmo, il direttore generale Stefano Mazzari e il presidente Marco Beccari hanno chiuso il reparto opposti garantendosi le prestazioni di Caterina Gioia, mancina classe 1992, nell'ultima stagione a Pesaro in B1 ma con un'esperienza in A2 a Frosinone e specialista anche del beach volley. Sulla carta sarà suo il posto da titolare, con la Do Carmo pronta a dare una mano in caso di bisogno ma soprattutto in grado di consentire alla promettente Gioia di scendere in campo senza grandi pressioni.

Il patron Rizzo prende Cossetti, Pederzoli e Varienti. Delfanti all'Agazzanese?

Royale Fiore (Promozione) che continua a muoversi sul mercato, la società del presidente Rizzo dopo aver confermato il centrocampista Boumsong e preso l'esterno destro Burzio ha definito altri tre interessanti acquisti. Arrivano in maglia gigliata l'esterno mancino Cossetti, classe 1991, il difensore centrale Pederzoli ex Massalombarda e, infine, arriva il centrale di difesa Varienti. Ma non è finita qui

Pascolani: «Forse riusciamo a tenere in vita la gara a ottobre»

Se la speranza è l’ultima a morire, i rallysti piacentini vogliono crederci fino alla fine che sia davvero così. Se fino a qualche giorno fa la notizia “sfornata” dalla Rally & Promotion era di dire addio al Rally dell’Alta Valtidone (leggi qui) oggi qualcosa è cambiato. «Abbiamo chiesto di spostare la gara a ottobre, una piccola speranza dovrebbe ancora esserci». È quanto ci ha fatto sapere oggi Luciano Pascolani, patron del comitato organizzatore. A questo punto non ci resta che attendere, ma ciò che è certo e sotto agli occhi di tutti, è che a Piacenza i team che si sono susseguiti negli anni non sono stai mai in grado di unire le forze tra loro, forse – come sostengono in tanti]

CALCIO
Piacenza Calcio

E' bastato qualche minuto ai tifosi per travolgere il Piacenza con una scarica di adrenalina che promette di accompagnare tutta la stagione dei biancorossi. Bene così, significa che c'è continuità nella passione, nuovi tifosi arrivano, e la piazza dà un messaggio importante: è presente e ha una gran voglia di vivere un campionato da protagonista per tornare tra i professionisti. Più o meno sensazioni già vissute lo scorso anno - quando l'entusiasmo era anche maggiore - solo che questa volta

lunedì 21 luglio 2014
ALTRI SPORT
Baseball

Diventa la Coppa Italia l’obiettivo principale della Rebecchi Nordmeccanica Baseball. Con un comunicato ufficiale la società biancorossa ha espresso la volontà di rinunciare ai play-off di Serie A Federale che la squadra aveva guadagnato sul campo, giusto all’ultima giornata, con il quarto posto nel girone A. Una decisione inattesa che trova però motivazioni più che condivisibili che riguardano essenzialmente aspetti economici. In pratica l’accesso alla post-season avrebbe comportato un impegno quanto meno fino a metà settembre o addirittura ai primi di ottobre se la squadra di Marenghi avesse guadagnato l’accesso alla fase finale   

martedì 22 luglio 2014
PALLAVOLO
Volley A1 maschile

Nuovo arrivo in casa Copra Elior, che rinforza il reparto dei centrali garantendosi Emanuel Kohut, slovacco classe 1982 nelle ultime due stagioni a Cuneo e con un passato anche a Treviso e Latina. A Piacenza il giocatore di Bratislava ritrova Aimone Alletti, suo compagno nell'ultima avventura a Cuneo, ma anche Samuele Papi con cui ha giocato nella Sisley.

lunedì 21 luglio 2014
PALLAVOLO
Volley B

La Canottieri Ongina conosce i propri compagni di viaggio, dopo che la Fipav ha definito e ufficializzato i raggruppamenti dei campionati di B1 e B2. La neopromossa compagine piacentina è stata inserita nel girone B con formazioni venete, emiliano-romagnole, marchigiane, friulane e del Trentino. Quattordici formazioni ai nastri di partenza, con le ultime quattro squadre che saluteranno la categoria mentre le prime tre accederanno ai play off per il salto in A2

domenica 20 luglio 2014
CALCIO
Serie D

Ettore Guglieri non nasconde la sua soddisfazione per essere tornato “a casa”. Dopo la trafila nel settore giovanile del Piacenza e un lungo peregrinare per il centro-nord della Penisola (da Voghera a Pizzighettone, da Biella a Massa, da Verolanuova a Carpenedolo, da Montichiari a Noceto), il mancino di Farini, classe 1984, riparte dal Fiorenzuola, portando con sé un grande bagaglio di esperienza, frutto di sei anni di serie C e più o meno altrettanti di serie D.

Guglieri arriva dopo un campionato a Noceto, con 28 presenze e 4 reti. Quando il rinnovo con la società parmense pareva cosa fatta, ecco l’offerta del Fiorenzuola, che l’ex Piacenza definisce irrinunciabile.

lunedì 21 luglio 2014
CALCIO
Piacenza Calcio

Primo giorno d’allenamento: staff al completo agli ordini dell’allenatore Francesco Monaco, mister che ritorna alla guida del Piacenza dopo la stagione 2011/12. Monaco avrà a disposizione un organico di ottimo livello ma non dimentica la dimensione psicologica e la carica motivazionale, venuta meno in alcune fasi della scorsa stagione. «Questa squadra deve avere motivazioni, prendere esempio dallo staff tecnico che non vede l’ora di iniziare. Ringrazio il DS e il presidente per i grandi acquisti:

lunedì 21 luglio 2014
ALTRI SPORT
Ciclismo

Vittoria di forza di Leonardo Repetti ad Agrate Brianza, nel 9° Gran Premio Cereda Carlo Snc per Esordienti del 2° anno. L’alfiere del Pontenure 1957 Raschiani si è infatti imposto con un arrivo solitario dopo una fuga di una quindicina di chilometri, lasciando a 1’14” gli immediati inseguitori Gianluca Cerri (Giovani Giussanesi), Sergio Bosisio (Pedale Arcorese), Imad Sekkad (Costamasnaga) e Riccardo Bugini (Pagnoncelli). A oltre 4 minuti il grosso del gruppo.
Sempre ad Agrate, quinto posto di Gianguido Pighi, sempre del Pontenure 1957 Raschiani nella corsa riservata agli Esordienti del primo anno vinta dal campione italiano di categoria Mattia Pinazzi (Torrile).  

martedì 22 luglio 2014
ALTRI SPORT
Tennistavolo

Terminata la stagione agonistica 2013-2014 è tempo di bilanci per la Teco Cortemaggiore, alla fine la speciale classifica nazionale di società che somma tutta l’attività a squadre e quella individuale ha visto la Teco piazzarsi al nono posto, con grande soddisfazione perché nuovamente il club magiostrino rimane nella Top Ten su oltre 700 club affiliati. Un dato davvero significativo che oltre a riconfermarne il valore nazionale e di miglior e realtà dell’Emilia Romagna mette in risalto lo sport piacentin

lunedì 21 luglio 2014
CALCIO
Lega Pro

Il raduno del Pro Piacenza è battezzato da un cielo plumbeo che minaccia pioggia e tuoni, niente a che vedere con la tipica mattina di mezza estate che ci si aspetterebbe. Follie di un luglio che assomiglia sempre di più a un mese autunnale, anche se questa è l'ultima preoccupazione per la truppa rossonera che ha iniziato oggi (martedì alla Corte Biffi la presentazione ufficiale) a muovere i primi passi verso la scalata di un Everest chiamato salvezza. Sono passati tre mesi (17 aprile) dal bagno di gioia contro la Sambonifacese

lunedì 21 luglio 2014
ALTRI SPORT
Baseball

Pomeriggio americano al diamante De Benedetti dove giovedì saranno di scena due rappresentative a stelle e strisce. Affronteranno rispettivamente la giovanile Cadetti U16 e la squadra maggiore della Rebecchi Nordmeccanica. Si tratta di due selezioni, una Under15 e l'altra Under18, allestite dalla MVP International Athletics che fa base a Fairfax in Virginia ma che ogni anno raduna talenti in tutti gli States per portarli a giocare in giro per l'Europa. Quest'anno tocca all'Italia ed il Virginia Team farà per la prima volta tappa nel nostro capoluogo. Si inizierà alle ore 15 con Virginia Team U15- Piacenza Cadetti ed a seguire Virginia Team U18 contro Rebecchi Nordmeccanica Serie A Federale.

lunedì 21 luglio 2014
ALTRI SPORT
Atletica

L'Atletica Piacenza torna a casa dall'edizione numero 104 dei Campionati italiani assoluti di Rovereto con due finalisti su tre. Buone notizie arrivano da Azzoni e Cravedi che, alla prima presenza all'appuntamento più importante della stagione dell'atletica italiana, centrano l'accesso alla finale con prestazioni di rilievo, mentre Stefano Braga, alle prese con problematiche nella fase di rincorsa, non accede alla finale e si deve accontentare della quindicesima piazza con 7.14 nel salto in lungo.

lunedì 21 luglio 2014
CALCIO
Serie D

Venerdì 25 luglio inizia il terzo anno da tecnico del Fiorenzuola per Alberto Mantelli. Dopo la stagione della ricostruzione e quella della promozione, il mister di Parma è pronto per un’altra sfida: quella di conservare la serie D ottenuta l’anno scorso grazie a una cavalcata straordinaria. Con gli innesti di Piccolo (attaccante, dal Pro Piacenza, un graditissimo cavallo di ritorno), di Donati (difensore classe 1995, frutto del settore giovanile del Parma, l’anno scorso al Lentigione), di Vaccari (centrocampista classe 1995, dal settore giovanile del Modena) e di Nicholas Campana (difensore classe 1996, ex Reggiana, l’anno scorso alla Casalgrandese)

venerdì 18 luglio 2014
CALCIO
Lega Pro

Prende il via la prima stagione tra i professionisti del Pro Piacenza. La squadra di mister Franzini si è radunata questa mattina al Siboni per i primi esercizi di preparazione atletica della stagione 2014/15. Ai nastri di partenza una rosa molto giovane per una scalata decisamente impegnativa: l’età media è infatti inferiore ai 22 anni mentre la penalizzazione inflitta alla compagine piacentina è ferma al poco rassicurant

lunedì 21 luglio 2014
ALTRI SPORT
Tennis

Alessandro Petrone vince l'Open Vittorino Teragni & Marazzi battendo in finale Mauro Bosio con il punteggio di 6-3 6-4. Il portacolori del San Colombano dopo un ottimo avvio ha visto scappare l'avversario a inizio secondo set, ma è riuscito a rimontarlo chiudendo in due soli parziali.
A seguire il commento completo, la galleria fotografica e le videointerviste al vincitore e a Corrado Barazzutti, commissario tecnico della nazionale presente alla Vittorino.

domenica 20 luglio 2014
CALCIO
Calcio mercato

Triplo squillo di mercato per il Nibbiano che dopo aver ricevuto notizia in settimana del ripescaggio in Prima Categoria piazza tre colpi grazie al lavoro del direttore sportivo Marzio Merli. Arriva la mezz'ala classe 1984 Christian Arena dal Real Casale; mentre nel reparto offensivo arrivano Giuliani, classe 1988 dal Bareggio e l'esterno alto Monteverde dall'Ajaccio (classe 1988).

domenica 20 luglio 2014
ALTRI SPORT
Ciclismo

Sono il Marco Coledan e Alex Buttazzoni i trionfatori della 17^ Sei Giorni delle Rose Internazionale. Un verdetto peraltro atteso, perché la coppia targata Salumificio La Rocca lo ha legittimato vestendo la maglia bianca «Siderpighi» di leader fin dalla prima giornata e da quel momento nessuno si è mai mostrato realmente in grado di potergliela sfilare. Solo nell'ultima giornata, con il ritorno a pieni giri alla vigilia dell'americana finale di Beer-Marguet e Zhurkin e Ivan Kovalev, i giochi sono sembrati riaprirsi. Ma la superiorità di Coledan e Buttazzoni si è manifestata anche nella prova conclusiva, seppur condotta in difesa e senza correre alcun rischio.

domenica 20 luglio 2014

Inserire almeno 4 caratteri

I video di Sportpiacenza
I video di Sportpiacenza
Le foto di Sportpiacenza
Le foto di Sportpiacenza
Le foto di Sportpiacenza