Settimana di Coppa Emilia e Provinciale per le squadre piacentine di Seconda e Terza Categoria. Nel recupero di campionato di Prima Categoria l'Agazzanese ha superato 3 a 0 la Valtidone. Mercoledì sera invece si sono giocate le partite di andata delle semifinali di Coppa Emilia di Seconda, mentre i ritorni sono fissati per il 5 novembre.

I tedeschi superano 3-1 i biancorossi ancora poco sciolti

Se l’amichevole con il Friedrichshafen doveva servire a trovare ritmo e un po’ di entusiasmo dopo la sconfitta di domenica con Ravenna l’obiettivo non è stato raggiunto. I tedeschi rimangono al comando dal primo all’ultimo punto dei tre set “canonici” e superano nettamente una Piacenza a lungo amorfa 3-1 (25-16, 25-20, 25-20, 18-25), con Radici che da metà del secondo set deve sostituire metà squadra titolare per lasciare spazio a chi ha iniziato dalla panchina. Anche per vedere in campo un pizzico di carica agonistica bisogna attendere parecchio; se si eccettua Vermiglio che prova a caricare i suoi compagni ad ogni punto dal resto della squadra si vede poco.

Lega Pro - Il capitano dei rossoneri: «Mentalità e atteggiamento fanno la differenza»

Ha ritrovato i professionisti dopo quattro stagioni, e c'è da giurarci che darà battaglia fino all'ultimo istante di campionato pur di tenersi stretto quanto conquistato l'anno scorso sul campo. Luca Matteassi, barba lunga in stile Andrea Pirlo da ormai un paio d'anni e uomo faro della squadra rossonera, a trentacinque primavere sulle spalle lotta e corre ancora come un ragazzino, incarnando senza difetti la voglia di salvezza del suo Pro Piacenza.

Intanto al PalaBanca test con Conegliano. Chiappini: «Un'amichevole molto utile»

La Nordmeccanica Rebecchi incoronata martedì sera a Milano per la fantastica stagione appena archiviata, dove la formazione delle famiglie Cerciello e Rebecchi ha conquistato tutto quello che si poteva vincere in Italia: Campionato, Coppa Italia e Supercoppa.
A rappresentare la società biancoblù alle premiazioni erano presenti il presidente onorario Antonio Cerciello, il presidente Vincenzo Cerciello e il capitano, Manuela Leggeri.
Giornata ricchissima quella di martedì. Un concentrato del meglio che il volley rosa ha espresso dagli anni ‘40 a oggi si è ritrovato nel centro di Milano per festeggiare il 70° anniversario del campionato di Serie A. Prima all’interno della Galleria del Corso, sede della Mostra celebrativa che occuperà il suolo milanese fino a domenica 26 ottobre. Poi a Palazzo Visconti, per la presentazione della nuova stagione sportiva.

Arrivata alla Nordmeccanica Rebecchi la centrale della Repubblica Dominicana

Annerys Victoria Vargas Valdez subito in campo. Arrivata nel primo pomeriggio, la centrale della Repubblica Dominicana poche ore più tardi ha disputato il primo allenamento con le nuove compagne di squadra. E' così completa la rosa a disposizione di Alessandro Chiappini.
«Per me - sono le prime parole di Vargas Valdez - essere qui in Italia e a Piacenza rappresenta una grande emozione. Non vedo l’ora di cominciare a vivere questa mia nuova avventura. Ho letto molto nell'ultimo periodo e conosco tutto o quasi della mia nuova squadra. Negli ultimi tempi questa società ha vinto tanto. Ebbene, sono convinta che continuerà a farlo anche in futuro».
Del suo nuovo gruppo di lavoro, Annerys conosce il tecnico Chiappini, Di Iulio, Caracuta e Dirickx: con la palleggiatrice belga nel 2007 ha vinto uno scudetto spagnolo, nel Murcia.

Giovedì a Castelsangiovanni col Fontana, poi Rivergaro e Pontenurese

C'è un piacevole ritorno alle origini in casa Piacenza. Si tratta di una serie amichevoli che la squadra biancorossa tornerà a fare, con cadenza infrasettimanale, sul nostro territorio per promuovere la propria immagine e stare vicino ai tifosi della "provincia" come accadeva negli anni scorsi. Al momento sono tre le amichevoli rese ufficiali: si tratta di Fontana Audax-Piacenza giovedì 23 ottobre a Castelsangiovanni, Rivergaro-Piacenza giovedì 30 ottobre e Pontenurese-Piacenza giovedì 20 novembre (tutte

La sentenza della Federazione per il mancato pagamento di parte degli stipendi

Il campionato di volley femminile parte zoppo. La notizia di problemi economici di Ornavasso, per il mancato pagamento di parte dei corrispettivi dovuti ad atleti, staff e dirigenti, era nell'aria da tempo e si attendevano le decisioni della Federazione. Oggi è arrivata la sentenza, che esclude Ornavasso dal campionato di A1.
Questa la sentenza
03.14/15 LEGA- PROCEDIMENTO DISCIPLINARE NEI CONFRONTI DI: - PALLAVOLO ORNAVASSO SSD in persona del legale rappresentante p.t.;
- MORELLI GIAN LUCA nella qualità di legale rappresentante p.t. della PALLAVOLO ORNAVASSO SSD
ADVERTISEMENT
Sono presenti: - Avv. Antonio Amato - Presidente f.f. - Estensore
- Avv. Antonio Mennuni - Componente
- Avv. Massimo Argirò - Componente
La Commissione Giudicante Nazionale

Circa 240 alunni delle prime classi in campo per conoscersi. Guarda la gallery

Ha compiuto dieci anni il “Rugby facile” del Liceo Respighi. Un’iniziativa ideata dal Dipartimento di Educazione Fisica e organizzata al Beltrametti per accogliere gli studenti di tutte le classi prime del Liceo Respighi, resa possibile grazie alla collaborazione con i Lyons e alla consulenza di Edo Piazza.

Il decennale della festa è stato pensato all’interno del Progetto Accoglienza del Liceo, per permettere alle nuove prime di conoscersi, di vivere un’intensa esperienza di sport, di svolgere, insieme compiti di atleti e tifosi, di condividere un’esperienza avvincente che si è avvalsa inoltre della collaborazione di studenti rugbysti frequentanti le ultime classi in qualità di arbitri esperti.

ALTRI SPORT
Scherma

Tredicesimo posto finale su 125 atleti e una nuova esperienza proficua sia in termini di risultati sia in quelli di maturità agonistica. E' più che positivo il bilancio della trasferta greca di Andrea Polidoro, spadista piacentino protagonista alla prova di Coppa del Mondo di spada under 20 ospitata dalla città di Salonicco. Per l'atleta del Circolo Pettorelli, è arrivato un tredicesimo posto finale, frutto di un ottimo cammino iniziato prima nei gironi

mercoledì 22 ottobre 2014
CALCIO
Dilettanti

La Figc Regionale per quanto riguarda il ricorso presentato dal Royale Fiore (Promozione) al termine del derby perso contro il Carpaneto, in base alle risultanze degli atti ufficiali il Giudice Sportivo ha deciso di inoltrare gli stessi atti alla Commissione Vertenze Economiche per gli accertamenti di proprie competenze.

mercoledì 22 ottobre 2014
CALCIO
Dilettanti

Nel recupero della settima giornata di campionato di Prima Categoria l'Agazzanese supera con un secco 3 a 0 la Valtidone nel derby, e si porta in vetta alla classifica con 18 punti. Agazzanese che apre le marcature con Fulcini 30' del primo tempo, nella ripresa raddoppio ancora con Fulcini su calcio di rigore e poi Burgazzoli chiude i conti a 15' dalla fine. Qui la classifica aggiornata.

martedì 21 ottobre 2014
ALTRI SPORT
Judo

L’Associazione Sportiva Dilettantistica Centro Arti Marziali Sakura sabato 25 ottobre alle ore 16.00 presso la palestra Lomazzo in via Giordani, l’ultima lezione a conclusione del corso di difesa personale femminile “Donna Sicura” organizzato dal Centro in collaborazione con il Comune di Piacenza e al CONI Provinciale Piacenza.

mercoledì 22 ottobre 2014
CALCIO
Serie D

Non finisce più di stupire il Fiorenzuola, che a Scandicci ha infilato la quarta vittoria in campionato, la seconda in trasferta dopo lo scacco di Rimini. Con i tre punti incassati in Toscana l’undici di Mantelli ha agganciato al secondo posto in classifica il Piacenza, portandosi a un solo punto dalla capolista Este. E dopo la trasferta di Fidenza i rossoneri se la vedranno, nel giro di una settimana, con l’Este al Comunale e con il Bellaria in trasferta.

martedì 21 ottobre 2014
ALTRI SPORT
Ciclismo

C'è la firma di Jakub Mareczko anche sull'ultimo traguardo della stagione. Ad Acquanegra sul Chiese, nel Mantovano, il bresciano della Viris Maserati ha centrato il suo tredicesimo bersaglio del 2014 vincendo allo sprint il Gp D'Autunno per elite e under 23. Un trionfo che suggella la grande annata di Mareczko che dal prossimo anno vedremo tra i professionista della Neri Sottoli. La festa della Viris è stata poi completata dal quarto posto conquistato da Alberto Marengo.

Ordine d'arrivo (km.100 in 2h 04? media/h 48.283)??1° Jakub Mareczko (Viris Maserati Sisal Matchpoint)?2° Nicolas Marini (Zalf Euromobil Désirée Fior)?3° Michael Zanetti (Palazzago)?4° Alberto Marengo (Viris Maserati Sisal Matchpoint)?5° Mirco Maestri (General Store bottoli Zardini Merida)?6° Luca Bonaiti (Palazzago Fenice)?7° Michael Bresciani (General Store bottoli Zardini Merida)?8° Andrea Cordioli (General Store bottoli Zardini Merida)?9° Sebastiano Dal Cappello (General Store bottoli Zardini Merida)

mercoledì 22 ottobre 2014
CALCIO
Dilettanti

Nell'ultima domenica di ottobre (il 26) cambia ufficialmente l'orario di tutte le categorie dilettantistiche. L'orario d'inizio in Serie D, Promozione, Prima Categoria, Seconda Categoria e Terza Categoria è fissato alle 14.30.

martedì 21 ottobre 2014
ALTRI SPORT
Atletica

Quattro successi e due piazzamenti sul podio per la società biancorossa alla 10° edizione del Trofeo delle Province, manifestazione per rappresentative provinciali disputato a Faenza, che ha visto oltre la metà degli atleti della squadra piacentina rappresentata dal sodalizio dell’Atletica Piacenza. Il primo successo è arrivato per merito di Tommaso Boiardi, autentico dominatore della categoria ragazzi in terra emiliano-romagnola, che ha vinto nettamente i 60 metri con il tempo di 7.65 lasciando ad oltre tre metri tutti i propri avversari mettendo in mostra una notevole predisposizione per le gare di velocità che speriamo possa essere sviluppata nelle categorie maggiori negli anni futuri.

martedì 21 ottobre 2014
PALLAVOLO
Volley A1 femminile

La Nordmeccanica Rebecchi conferma i recenti progressi e si aggiudica il quadrangolare di Ostiano, che vedeva al via quattro formazioni della massima serie.
Dopo aver superato per 3-0 Montichiari nella semifinale di ieri, la squadra di Chiappini batte anche Casalmaggiore: la finale si conclude 3-1.
Gli ingressi di Van Hecke e Dirickx, insieme alla crescita tecnica del gruppo, hanno portato nuova competitività, con evidenti risultati. Piacenza vince piuttosto agevolmente il primo parziale, bloccando Casalmaggiore a quota 18. Nel secondo, ecco la ripresa del sestetto di Mazzanti, che pareggia: 25-23.
La Nordmeccanica Rebecchi, comunque, riprende il comando e si aggiudica sia il terzo sia il quarto set. Tutte le giocatrici hanno dimostrato progressi. Insomma, a una manciata di giorni dalla finale di Supercoppa italiana, sabato a Monza contro la vincente di Bergamo-Busto Arsizio.

domenica 19 ottobre 2014
ALTRI SPORT
Tennistavolo

Dopo il felice esordio casalingo contro il Valle Camonica, per la Teco Cortemaggiore c'è stato il primo impegno fuori dalle mura amiche, ad Appiano, contro la locale Eppan, e le magiostrine si sono imposte col risultato di 4 a 1. La squadra piacentina, con molta determinazione, ha cercato in tutti i modi di portare a casa un risultato positivo in un ambiente caldissimo

lunedì 20 ottobre 2014
PALLAVOLO
Volley A1 maschile

Un successo oltre le aspettative. Il ritorno del “The best”, la votazione del miglior giocatore nelle sfide del Copra Ardelia attraverso la app realizzata per l'occasione, ha raggiunto un risultato inatteso: 950 votanti unici per un totale di oltre 1100 voti. I tifosi biancorossi hanno preso d'assalto il server appositamente predisposto per l'iniziativa, tanto che nella fase iniziale si è anche registrato un piccolo problema tecnico subito risolto.
Nessun dubbio sul migliore giocatore dell'incontro: fin dai primi minuti si è registrato un vero e proprio plebiscito per Kevin Le Roux, opposto biancorosso che è partito alla grande concludendo in modo perentorio. Per lui, risultato anche il miglior marcatore dell'incontro con 21 punti insieme al ravennate Renan, 794 voti complessivi.

lunedì 20 ottobre 2014
PALLAVOLO
Volley B

Non poteva iniziare meglio l'avventura della Canottieri Ongina nel campionato di B1 maschile (girone B). Nell'esordio di sabato sera a Trento, la formazione giallonera allenata da Gabriele Bruni si è imposta in tre set contro i giovani dell'Energy T.I. Diatec Trentino, formazione del vivaio del plurititolato club di SuperLega UnipolSai. Un successo netto, con qualche difficoltà nel primo set (dove i monticellesi hanno commesso 12 errori punto, di cui 8 al servizio) e con il cammino più in discesa nel secondo e nel terzo parziale, dove la battuta è migliorata. Nel complesso, il divario è stato scavato in attacco, dove la Canottieri Ongina si è espressa su alti livelli, venendo trascinata dallo schiacciatore Juan Cuda, autore di 17 punti con un ottimo 64 per cento in attacco, senza pecche e con un solo muro subìto.

domenica 19 ottobre 2014
ALTRI SPORT
Ciclismo

Non poteva concludersi meglio il 2014 di Giulio Branchini, juniores reggiano del Cadeo Carpaneto Nial che ha salutato la stagione sui pedali centrando il quinto successo stagionale su strada nel 21esimo Trofeo Polisportiva Camignone, ospitato nell'omonima località bresciana. Branchini ha preceduto di quattro secondi Paolo Prandini (Team Lvf) e di cinque secondi il gruppo, regolato dall'azzurro Gianmarco Begnoni (Aspiratori Otelli-Mastercrom-Carin). Nono posto per un altro portacolori del Cadeo Carpaneto Nial, Andrea D'Agostino.

lunedì 20 ottobre 2014
CALCIO
Serie D

Ottava giornata decisamente interlocutoria nel girone D di Serie D, nessuna delle formazioni di vertice riesce a vincere (qui tutti i risultati) col risultato di una classifica ancora più corta rispetto allo scorso turno. Pesante tonfo della capolista Este che cade (2-0) sul campo del fanalino di coda Imolese, a testimonianza del grande equilibrio che regna nel girone.

lunedì 20 ottobre 2014
CALCIO
Lega Pro

Contest terminato in casa Pro Piacenza, l'ufficio marketing del club rossonero ha chiuso le votazioni per dare un nome al PROcione, nuova mascotte dei rossoneri, e la votazione è stata vinta dal nome "Reddy Raccoon". Le due vincitrici ex aequo - per aver presentato lo stesso nome - sono Caterina Basso e Najara Broggi. Da oggi però parte una nuova votazione (sempre sulla pagina facebook del club, clicca qui) che servirà per stabilire il finale dello spot pubblicitario ideato dai dirigenti marketing del

lunedì 20 ottobre 2014
ALTRI SPORT
Basket

Fiorenzuola batte il primo colpo. Al termine di una gara ricca di colpi di scena, il quintetto guidato da Gigi Brotto piega Castenaso, una delle squadre a punteggio pieno, e raccoglie i primi due punti della stagione. Decisivo il canestro realizzato da Garofalo a due secondi dalla sirena finale. La gara inizia male per Fiorenzuola, frenato dalla tensione in fase realizzativa. Il primo quarto è tutto per Castenaso, che chiude con nove punti di vantaggio (12-21).

lunedì 20 ottobre 2014

Inserire almeno 4 caratteri

I blog di Sportpiacenza
Anche se nessuno me lo ha chiesto
di Massimo Botti
I video di Sportpiacenza
Le foto di Sportpiacenza
Le foto di Sportpiacenza